Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie. Accedi alla Cookie Policy.

Le salviettine struccanti naturali fai da te sono il bene assoluto e si preparano così

Facili da preparare, economiche e bio: insomma, da provare

Gettyimages.com

Okay, ormai lo abbiamo capito: la rimozione del trucco non è una pratica collaterale di una buona e corretta beauty routine. Paragonabile per importanza alla scelta di una crema adatta alla nostra pelle (che quando invecchia ci invia segnali inequivocabili), struccarsi bene è un'abitudine fondamentale e imprescindibile per la bellezza e la salute del nostro viso. La pelle ha bisogno di respirare per non incappare in imperfezioni, pori, occhi gonfi e rughe e il make up può essere il suo più grande nemico. Appurato che le salviettine struccanti, nonostante l'innegabile comodità e praticità sarebbero da evitare (sono ricche di tensioattivi e alcol,, ndr), ecco che ehow.com corre in nostro aiuto con un beauty trick niente male: una guida facile facile per per la preparazione di salviettine struccanti fai da te, che possano rimuovere il trucco sì, ma senza irritare la pelle. Un degno sostituto naturale al 100% della combo detergente-tonico oppure all'acqua micellare.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Salviette struccanti fai da te: cosa serve

1/2 bicchiere d'acqua (bollita o distillata)

2 cucchiai di olio di cocco

2 cucchiai di amamelide

Dischetti di cotone

Vasetto ermetico di vetro

Salviette struccanti fai da te: come si preparano

Riempi 1/2 tazza di acqua distillata (o bollita, dopo averla fatta raffreddare) e aggiungi due cucchiai di olio di cocco, che oltre ad essere un ottimo struccante è ricco di acido laurico (contrasta gli inestetismi della pelle come herpes, acne, dermatiti) e ha proprietà idratanti e nutrienti. Mescola fino a quando l'olio di cocco è completamente sciolto.

Aggiungi due cucchiai di amamelide (per le sue proprietà astringenti e per la forte concentrazione di tannini aiuta a purificare il viso ed è molto efficace sulla pelle acneica o grassa) e mescola il tutto.

Prendi i dischetti di cotone e inseriscili nel vasetto ermetico. Versa la miscela al suo interno molto lentamente per dare al cotone la possibilità di assorbirla senza farla traboccare.

Lascia che le salviette assorbano la soluzione detergente per diverse ore. Quando sei pronta per rimuovere il trucco, prendi una salvietta e passala delicatamente sul viso e sugli occhi.

Facile no?

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Viso e Corpo