Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

7 risposte definitive per 7 domande che non avevi mai osato fare sulla ceretta brasiliana

Affare per donne emancipate o miglior cosa che tu possa fare? Tutto sulla depilazione inguinale integrale (o quasi)

ceretta brasiliana
Kira Ikonnikova on Unsplash

Hai mai provato la ceretta brasiliana? Anche se pare che il nuovo trend sia quello di non depilarsi del tutto l'inguine, quando si parla di depilazione inguinale c'è ancora un po' di confusione e non pochi taboo. Qualche esempio? La depilazione alla brasiliana, ovvero la rimozione totale o quasi dei peli pubici femminili, pare essere ancora affare delle donne più emancipate, reminiscenze alla Sex&The City. La verità è che per scegliere la depilazione perfetta per noi bisogna non farsi trovare impreparate e non ha niente a che vedere con la prova bikini. All'americana, alla brasiliana, integrale o niente? Per fare ordine nel maremagnum di quesiti in fatto di ceretta, Thelist.com ha raccolto tutte le domande più frequenti sulla ceretta brasiliana, dalle più scontate a quelle che non avresti mai osato fare e che adesso finalmente troveranno una risposta.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Farsi la ceretta brasiliana fa male?

Non stiamo parlando dell'annosa questione se la depilazione inguinale integrale sia o meno pericolosa per la salute ma se la ceretta brasiliana è dolorosa o meno. La risposta alla domanda la ceretta brasiliana fa male è: dipende. Dipende dalla soglia di dolore di ciascuno e dall'abilità dell'estetista che la fa, più sarà esperta meno dolore sentirai.

Come funziona esattamente la ceretta brasiliana?

Esattamente come una ceretta normale. Per fare una ceretta brasiliana si utilizzano cera e strisce l'unica differenza è la zona interessata che nel caso della depilazione brasiliana si estende su tutta l'area dell'inguine andando a togliere tutti i peli pubici femminili.

Quanto dura?

Più spesso si fa la ceretta, più a lungo durerà. Facendo cerette frequenti, i peli tendono ad assottigliarsi e a impiegare più tempo per ricrescere. Il consiglio generale è quello di far passare almeno 4 o 5 settimane tra una ceretta e l'altra per permettere ai peli di essere abbastanza lunghi per essere depilati nuovamente in maniera efficace.

Posso fare la ceretta brasiliana se ho le mestruazioni?

Basterà indossare un tampone e potrai tranquillamente farti fare una depilazione alla brasiliana senza avere alcun problema. L'unico inconveniente è che durante le mestruazioni è probabile che la zona interessata sia più sensibile e quindi corri il rischio di sentire più dolore.

Per ceretta brasiliana si intende depilazione inguinale integrale?

Quasi. Quando chiedi una ceretta brasiliana l'estetista procederà con la rimozione totale o quasi dei peli pubici femminili (quello che rimarrà non è che una piccola striscolina di peli intorno alle labbra) e, a meno che tu non chieda il contrario, verrà trattata anche l'area tra le natiche.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Fare la ceretta brasiliana fa venire i peli incarniti?

Non più della ceretta normale. Quando ci si depila i peli incarniti sono uno dei rischi. Lozioni e sieri studiati ad hoc possono essere dei validi alleati.

Dovrei essere in imbarazzo a chiedere una ceretta brasiliana?

E perché mai. Sopracciglia o ceretta inguinale per l'estetista non fa differenza è sempre e comunque il suo lavoro. Di certo a fermarti dal fare una ceretta brasiliano non deve essere l'imbarazzo o la vergogna.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Viso e Corpo