La papaya è l'ingrediente segreto per essere più bella: 5 trattamenti fai da te

Combatte l'invecchiamento e ha proprietà nutritive: 5 dritte per cominciare a usare questo frutto esotico nella tua beauty routine

image
Getty Images

Fa pensare al mare e alla sabbia la papaya, alle vacanze e all'estate. Non tutte sanno che, però, al pari dell'olio di cocco o dell'aloe vera è un toccasana per la bellezza. Ricca di vitamine A, E e C, ha proprietà idratanti e nutrienti, capaci di contrastare i radicali liberi. Sai cosa significa? Ha degli effetti anti age, ma non solo. Può essere usata anche per contrastare acne e brufoli. Avrai capito che infiniti sono i benefici della papaya, ma da dove iniziare se non hai nella lista dei rimedi naturali beauty questo frutto? Il nostro consiglio è di partire da questi 5 modi per usare la papaya ed essere, fin da subito, più bella.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

La papaya contro l'invecchiamento

Mescola miele e polpa di papaya, quando avrai ottenuto un composto cremoso applicali sul viso per 15 minuti prima di risciacquare.

La papaya come doposole

Mescola miele e la polpa della papaya. Dopo averli amalgamati, aggiungi l'aloe vera in gel. Quando avrai ottenuto una crema, applicala come doposole su tutto il corpo: servirà a prevenire arrossamenti e screpolature.

La papaya per il viso

Prendi due cucchiai di yogurt bianco e mescolali con la polpa di papaya. Una volta amalgamati tra loro, applica la maschera sul viso: dopo averla tenuta in posa per 5 minuti, risciacqua.

La papaya per i capelli

Vuoi nutrire i capelli? Cosa c'è di meglio della papaya frullata con olio d'oliva e miele? Dopo aver ottenuto un composto cremoso, applica la maschera sui capelli per 30 minuti prima di risciacquare.

La papaya contro le doppie punte

La maschera è la stessa della crema idratante per il viso ma cambiano le quantità. Prendi un barattolino di yogurt bianco intero e mescolalo con la polpa di papaya. Dopo aver ottenuto la maschera applica sui capelli e tienila in posa per mezz'ora, poi risciacqua.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Cura di sé