Perché mangiare i semi dell'anguria ti renderà più bella

Contrastano l'invecchiamento, idratano la pelle e sono alleati per i capelli: 3 buoni motivi che ti convinceranno a non vivere più senza

image
Getty Images

L'anguria è la frutta dell'estate, dissetante e fresca da mangiare in qualsiasi ora del giorno, soprattutto quando si tratta di ricette originali e veloci. Ma quante volte hai tolto i semi? Lo fai sempre, vero? Nulla di più sbagliato perché, forse non lo sai, ma sono un vero e proprio alleato per la bellezza. Grazie alle loro proprietà nutritive, idratanti e antiossidanti rendono più belle pelle e capelli. Ma andiamo con ordine, ecco i 3 buoni motivi per mangiare o usare i semi dell'anguria.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

1. I semi d'anguria contro l'invecchiamento

I semi d'anguria contengono ferro e magnesio, che agiscono contrastando l'azione dei radicali liberi, responsabili della comparsa dei segni dell'invecchiamento. Anche la vitamina E contenuta migliora la circolazione del sangue.

2. I semi d'anguria per i capelli

I semi d'anguria, ricchi di omega 6 e 9, servono a nutrire i capelli sfibrati da sole e stress e impedire la disidratazione del capello. Puoi usarli con maschere naturali da fare a casa. Vuoi un'idea? Frulla 100 grammi di anguria con 4 cucchiai di semi. Aggiungi lo yogurt e versa un cucchiaio di olio di jojoba e di semi di lino. Dopo aver amalgamato il tutto, applica il prodotto sui capelli e avvolgili in una pellicola trasparente. Resta in posa per 30 minuti e infine risciacqua abbondantemente e procedi con lo shampoo.

3. I semi d'anguria per stare in forma

557 calorie per 100 grammi: è questo l'apporto calorico dei semi di anguria, fonte importante di energia consigliata per chi è a dieta. Ma non solo: stimolano il sistema renale per eliminare l'eccesso di liquidi del corpo.

Inoltre, l'anguria con i suoi semi può essere usata anche contro scottature e irritazioni causate dall'esposizione sbagliata ai raggi solari (è uno dei cibi consigliati per proteggersi dal sole). Tutto chiaro?

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Cura di sé