Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie. Accedi alla Cookie Policy.

Acido ialuronico, a cosa serve? Tutti i benefici dell'elisir di giovinezza

Tutti sanno che dona alla pelle idratazione e tonicità ma come si usa e perché è presente in molti cosmetici?

Acido ialuronico a cosa serve e perché è considerato un elisir di giovinezza
Getty Images

Se la vostra ossessione è una pelle giovane e rilassata non potete non conoscere la risposta alla domanda: acido ialuronico, a cosa serve? La prima cosa da sapere è che l'acido ialuronico è una sostanza naturalmente presente nella nostra pelle ed è uno dei componenti più importanti dei tessuti connettivi. L'acido ialuronico è infatti la sostanza che dona elasticità e resistenza alla pelle oltre a idratarla e proteggerla, rafforzando lo strato più esterno della pelle, che fa da barriera nei confronti degli agenti esterni. Soggetta a deterioramento con l'invecchiamento, la quantità di acido ialuronico nel nostro corpo è destinata a diminuire progressivamente con il passare degli anni ed è qui che i filler di acido ialuronico diventano un vero elisir di giovinezza.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Il motivo per il quale il trattamento con acido ialuronico più efficace sono proprio le punture di acido ialuronico è legato al fatto che le molecole presenti nei prodotti di skincare sono troppo grandi per penetrare efficacemente nella pelle mentre le infiltrazioni di acido ialuronico, entrando direttamente nel derma, raggiungono una maggior profondità.

Capace di regalare un lifting istantaneo ed eterna giovinezza, o quasi eterna visto che i filler di acido ialuronico vanno ripetuti dopo un certo lasso di tempo, l'effetto cosmetico con questa tipologia di trattamento è immediato, non comporta rischi particolari ne lascia segni evidenti sulla pelle se non un aspetto più levigato e fresco. In quanto al prezzo, è molto variabile.

Getty Images

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Seppur meno efficaci, quanto meno nell'effetto immediato, in commercio esistono tantissime creme a base di acido ialuronico in concentrazioni più o meno elevate. Importantissime da usare nella routine quotidiana di bellezza, seppur superficialmente, agiscono sull'idratazione e l'elasticità della pelle portando a buoni risultati.

I prodotti che contengono acido ialuronico sono in prevalenza creme e sieri ma non mancano gel a base di acido ialuronico, spray, fiale, maschere e persino l'acido ialuronico compresse, sì si può assumere acido ialuronico per via orale. La verità è che non sempre è facilissimo scegliere quelli più adatti alle proprie necessità e alla tipologia di pelle. La prima cosa da sapere è che una concentrazione del 10% di acido ialuronico è una percentuale molto alta, la maggior parte dei prodotti ne contiene lo 0,1%. Le principali controindicazioni dell'acido ialuronico risiedono proprio nella concentrazione della molecola, un prodotto con acido ialuronico puro 100% potrebbe causare eruzioni cutanee e irritazioni.

Da tenere presente quando si sceglie un prodotto è che se abbinato alla saponina questa andrà a stimolare la produzione di acido ialuronico dall'interno ottenendo così un doppio effetto, da evitare invece quelli contenenti alcool perchè questo annulla le proprietà idratanti dell'acido.

I prodotti a base di acido ialuronico possono anche essere usati sopra il make up per idratare in modo leggero e andare a dare un effetto un po' rimpolpante. E a proposito di trucchi, in commercio non mancano proposte che contendono acido ialuronico, dai mascara ai correttori passando naturalmente per i rossetti, senza dimenticare che ne esistono alcuni studiati ad hoc per collo e dècolletè (aumento seno). I più polari rimangono da sempre il trattamento acido ialuronico viso a 360° o quelli specifici come l'acido ialuronico labbra e contorno occhi.

Un altro argomento interessante è il rapporto acido ialuronico e sole. Grazie alla qualità di questa sostanza di trattenere l'umidità, le creme a base di acido ialuronico, oltre che come prodotti antiage, vengono ad esempio consigliate dopo l'esposizione solare e possono essere abbinate anche alla crema solare meglio se sotto forma di siero.

Getty Images

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Viso e Corpo