Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie. Accedi alla Cookie Policy.

Scopri tutti i benefici della sauna e le controindicazioni

Quali sono i benefici della sauna? Rende la pelle più luminosa, elimina le tossine e fa pure dimagrire: vale la pena di concedersene una (o anche più)

scopri tutti i benefici della sauna per la tua salute e per la bellezza
Getty Images

Anche se non se ne è mai fatta una tutti conoscono la sauna e il suo effetto benefico. Ma la sauna fa dimagrire? La sauna ha controindicazioni? Bene, andiamo a scoprire tutti i benefici della sauna e le controindicazioni della sauna imparando qualcosa in più su questa pratica molto conosciuta.

Vantaggi della sauna: ecco quali sono

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Quali sono i vantaggi di una sauna? Fare una sessione di sauna richiede tranquillità e relax. Non si può fare di fretta. Questo è già, di per sé, molto vantaggioso per problemi cronici di stress e stanchezza cronica. A questo beneficio si devono aggiungere gli effetti della sauna stessa e dei suoi due stati o fasi: riscaldamento e raffreddamento.

I vantaggi in fase di riscaldamento duvuti alla temperatura della sauna sono molteplici. Nella fase di riscaldamento l'elevazione della temperatura corporea arriva a quasi 40 gradi, quindi si verifica una traspirazione molto forte e l'apertura dei pori. Ciò comporta: relax muscolare e mentale relax, sudorazione (che produce l'escrezione di rifiuti e la pulizia della pelle), normalizzazione della pressione arteriosa, accumulo di calore, vasodilatazione e aumento del flusso sanguigno, alterazione del sistema di termoregolazione del corpo, benefici sul sistema respiratorio. Importanti anche quelli in fase di raffreddamento.

Nella fase di raffreddamento si verifica un brusco cambiamento di temperatura. Questo contrasto fa si che si realizzi un cambiamento nel sistema sanguigno e fornisce il recupero della normale temperatura del corpo umano. I vantaggi ottenuti sono: la saturazione dell'ossigeno nel sangue, contrazione dei vasi sanguigni, in contrasto alla dilatazione della fase di riscaldamento, normalizzazione della temperatura corporea, stimolazione mentale.

Getty Images

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Sauna: benefici per la salute

In generale, i benefici terapeutici della sauna stimolano la circolazione sanguigna (il cuore accelerando il ritmo porta più sangue alla pelle per raffreddarla), migliorano la risposta al sudore forzando la sudorazione con stimolo termico, l'eliminazione delle tossine prodotte dal sudore, sollievo dal dolore del corpo e l'artrite mediante l'applicazione di calore. Inoltre, la sauna rilassa i muscoli, pulisce e apre le vie respiratorie, disintossica ed espelle le impurità dal corpo e combatte le malattie respiratorie.

Tuttavia, la frequenza abituale o una sauna prolungata devono essere autorizzate da un medico, visto che alcune malattie respiratorie e circolatorie non beneficiano da un soggiorno in un ambiente caldo. In questi casi, si raccomanda che la frequenza non superi più di una volta alla settimana.

La sauna può essere combinata con altri sistemi di mantenimento della salute. Ad esempio è molto frequente combinarla con un massaggio o, come fanno in Finlandia, con la coppettazione. Ovviamente però ci possono essere anche delle controindicazioni ed è bene conoscerle per evitare di esporsi a dei rischi. La sauna ha un impatto sul sistema circolatorio, quindi le modifiche probabili che possono verificarsi non devono essere sottovalutate.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Sauna: controindicazioni

Se da una parte ci sono i tanti benefici della sauna o del bagno turco (che non sono esattamente la stessa cosa, come vedremo dopo), dall'altra esistono anche le controindicazioni della sauna. Non si dovrebbe fare una sauna se si soffre di una di queste malattie o disturbi: problemi di cuore (come l'infarto del miocardio, stati di scompenso cardiovascolari e sintomi di stenosi), problemi venosa cronici (insufficienza venosa, sindrome post-trombotica), vene varicose in fase acuta, problemi di circolazione cerebrale, trombosi, bassa pressione sanguigna, ipertensione arteriale superiore a 200 mmHg di origine renale, glaucoma, ipertiroidismo, tumori, malattie infiammatorie acute interne come l'epatite e la nefrite, malattie infettive come funghi. Inoltre non dovrebbe essere effettuata nei primi tre mesi di gravidanza e dalle donne in gravidanza con una storia di parto pretermine.

Si deve usare cautela nei seguenti casi: durante le mestruazioni perché si abbassa la pressione sanguigna, quando l'ipertensione è compensata da un farmaco (il raffreddamento deve essere effettuato senza doccia e progressivamente), in ipertensioni non medicate (in quel caso farla solo sotto consiglio medico).

Sauna e bagno turco: differenze

Sauna e bagno turco non sono esattamente la stessa cosa. Oltre al fatto che la sauna è tipicamente del nord Europa, mentre il bagno turco è mediterraneo, la principale differenza sta nella fonte di calore che porta, poi, al riscaldamento del corpo.

Nella sauna l'aria viene riscaldata con una stufa elettrica, nel bagno turco immettendo nella stanza del vapore. Questo comporta che l'aria dentro una sauna è più secca rispetto a quella che troviamo all'interno del bagno turco.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Nel caso si abbiano problemi respiratori, quindi, è bene chiedere al medico se sia più opportuno sottoporsi a una seduta di sauna o ad una di bagno turco. A parte questo, però, l'effetto principale di entrambi i metodi è lo stesso: riscaldare velocemente il corpo, per poi raffreddarlo. Entrambe le cose, quindi, hanno effetti benefici per la salute e la bellezza, come anche controindicazioni.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Viso e Corpo