Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

Cosa succede alla pelle se ti addormenti truccata

Prima o poi, capita a tutte di andare a dormire senza struccarsi: ma quali sono i problemi della pelle che si verificano dopo una notte col trucco addosso? Dall'acne all'invecchiamento precoce, ecco tutto quello che devi sapere

cosa succede alla pelle se ci si addormenta truccate
Getty Images

Nei giorni più frenetici, il sonno ha la meglio su tutto: cibo, faccende domestiche, tutto quello che c'è sulla lista delle cose da fare. E, senza dubbio, anche sulla cura della pelle. Perché quando si è molto stanche è quasi impossibile trovare l'energia per lavarsi il viso prima di andare a dormire. E se non ti detergi, sai che succede, vero? La tua pelle passerà una brutta nottata.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

«Sporcizia, grasso, trucco, particelle ambientali e cellule morte si accumulano sulla pelle durante il giorno», spiega il dottor Joshua Zeichner, direttore del centro clinico di ricerche del dipartimento di dermatologia del Mount Sinai Medical Center. «Se non ti lavi il viso la sera, tutte queste impurità rimangono sulla pelle e potrebbero causare problemi come otturazione dei pori, secchezza oppure anche di più gravi».

Questi sette problemi che potrai avere se vai a dormire senza struccarti senza dubbio ti faranno lavare il viso ogni sera, da ora in poi.

1. Secchezza

«La naturale idratazione della pelle diminuisce la sera, come risposta ai normali ritmi circadiani», spiega Zeichner. «Se si resta con il volto sporco, grasso e truccato non si riuscirà ad avere una pelle idratata». Insomma, non struccarsi è la soluzione ideale per avere una pelle secca, squamosa e grassa.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

2. Opacità

«Quando si accumulano cellule morte, la pelle diventa opaca perché non può riflettere correttamente la luce», dice Zeichner. Ecco perché la pelle pulita e appena lavata risulta essere più radiosa. «Non lavare il viso contribuisce a un accumulo di queste cellule morte sulla pelle». Il che ci invoglia a lavarci regolarmente, giusto?

Getty Images

3. Infiammazioni

La pelle agisce come una sorta di barriera contro l'ambiente e quando è sana può autoregolarsi di conseguenza (la pelle, per esempio, rimane idratata in una giornata fredda e secca). Ma «quando il trucco, la sporcizia e il grasso sono lasciati sulla pelle formano una pellicola che può interferire con la sua capacità di fungere da barriera», illustra Zeichner. «Tale barriera, nota come strato corneo, è costituita da una sorta di mattoni e malta: la pelle è la parete di mattoni, i mattoni sono le cellule e la malta sono i lipidi, un grasso naturale. Quando la barriera è rotta e non c'è malta a sufficienza, l'idratazione inizia a venire meno e la pelle è a maggior rischio esposizione ai fattori ambientali». Tutto ciò porta a infiammazioni, che possono essere arrossamento, prurito, desquamazione o un mix di tutti questi.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Getty Images

4. Acne

«Sporcizia, grasso, sudore e trucco si accumulano sul viso per tutto il giorno e formano una pellicola sulla pelle», continua Zeichner. «Con questo film sopra, la pelle non riesce a respirare correttamente, e così il grasso e le cellule sottostanti costituiscono una sorta di blocco». Questo è quel che succede quando l'acne compare sul volto. È come una vasca da bagno che non pulisci da un po': ogni giorno vi si accumulano i residui del sapone e poi quando finalmente si procederà alla pulizia ci vorrà molto più lavoro».

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

5. Orzaioli e infezioni

Sì, quei fastidiosi (e irritanti) piccoli rigonfiamenti intorno agli occhi possono essere causati dalla mancanza di pulizia serale. «Non rimuovere adeguatamente il trucco può portare all'ostruzione dei pori e delle ghiandole intorno agli occhi e questo può far nascere degli orzaioli», chiosa Zeichner. Non va bene. E se hai una qualche piccola ferita (un taglietto, per esempio) potresti incappare in una bella infezione. «Una pelle sana è in grado di proteggere se stessa», avverte Zeichner, ma se i batteri hanno una corsia preferenziale sotto la pelle, allora non c'è nulla da fare.

Getty Images

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito

6. Invecchiamento precoce

«Lo smog e le particelle di sporco, come anche l'inquinamento, possono accumularsi sulla pelle e finire nei pori, arrecando danni ai radicali liberi: le infiammazioni e le sostanze chimiche possono danneggiare il collagene e il Dna e, in alcuni casi, portare a un aumento di pigmentazione, con conseguenti macchie solari, scure e tono irregolare», afferma Zeichner. Lavare il viso prima di andare a dormire blocca l'accumulo di impurità prima che possano far sorgere linee sottili, rughe, pelle screpolata, pigmentazione e tutti quei danni che ti fanno sembrare più vecchia di quella che sei.

7. Labbra secche e screpolate

«La pelle delle labbra è tra le più sensibili di tutto il corpo», spiega Zeichner. «Gli ingredienti irritanti del trucco possono portare a un'infiammazione se le labbra vi restano in contatto troppo a lungo». Le labbra infiammate non sono certo un bello spettacolo da vedere. «Solo perché sulla confezione del trucco c'è scritto che dura 24 ore non significa che lo si deve portare così a lungo», conclude il dottor Zeichner.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Viso e Corpo