La nuova regola dei bicchieri d’acqua che bisognerebbe bere al giorno per mantenersi idratati e belli

Idrata, disseta, fa dimagrire e rende la pelle bellissima ma quanta acqua bisogna bere in un giorno?

image
Chris Raiston / Unsplash.com

Idrata, disseta, fa dimagrire e rende la pelle bellissima ma quanta acqua bisogna bere (davvero) in un giorno? Quante volte ce lo siamo chiesti? Quante volte abbiamo trovato risposte e, soprattutto, quante volte sono state discordanti? I più sicuri di sé rispondono spavaldi: si devono bere 2 litri di acqua al giorno. Lo dicono in molti, vero, ma a quel punto sorgono altri quesiti, tipo: quando berla? Lontano o anche ai pasti? Naturale o frizzante? Fredda o a temperatura d'ambiente? Eh sì che il detto dice facile come un bicchiere d'acqua.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Cercare di rispondere una volta per tutte alla fatidica domanda, quanta acqua bisogna bere in un giorno, sembra dunque essere difficilissimo. Più semplice, si fa per dire, se circoscriviamo il campo. Così, hanno cercato di fare i giornalisti del dailymail.co.uk che hanno interpellato la dietista australiana Lee Holmes chiedendole: quanti bicchieri di acqua si devono bere in un giorno per fare in modo di avere una pelle idratata e luminosa, fondamentale sempre ma indispensabile in estate soprattutto se si vuole mantenere l'abbronzatura a lungo.

Getty ImagesSuparat Malipoom / EyeEm

Il segreto per mantenere la pelle idratata, sana e luminosa pare sia quello di bere dai 4 agli 8 bicchieri d'acqua al giorno in base al peso corporeo (circa 30 ml di acqua per peso corporeo). Bada bene però, non vale bere 1 litro d'acqua in una volta sola, per mantenere la giusta idratazione l'assunzione di acqua va suddivisa equamente durante tutto l'arco della giornata.

Per favorire l'idratazione della pelle non basta però bere acqua, nemmeno se è il quantitativo corretto per giorno. Per una giusta idratazione è utile infatti abbinare una dieta ricca di alimenti ricchi antiossidanti come bacche, melograni, carote e broccoli. A questi, si possono aggiungere alimenti antinfiammatori come la curcuma o ricchi di omega-3 come noci, semi di chia, semi di lino e pesci oleosi. Infine, bisogna fare attenzione al proprio equilibrio: yoga, meditazione e respirazione profonda o una bella passeggiate in mezzo alla natura influiranno sul tuo livello di stress e di conseguenza sulla tua pelle.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Viso e Corpo