"Ho mangiato pizza tutti i giorni per una settimana ed è stata la migliore decisione della mia vita"

Carboidrati venite a me

image
Foto di Evelyn su Unsplash

La dieta non funziona mai ma non dobbiamo essere tristi al riguardo. Perché sì, in pratica vuol dire che i chili persi con una dieta fast dalle prospettive irrealistiche (sacrificando la felicità personale) sono matematicamente destinati a tornare con gli interessi (statistiche alla mano, l'effetto yoyo è garantito), ma anche che seguire una dieta drastica non porta a nulla e andrebbe evitata a priori. Privarsi praticamente di tutto può scatenare l'effetto contrario alla perdita di peso, andando ad aumentare il desiderio di cibi altamente gratificanti, perché ormai lo abbiamo capito, con il cervello non si scherza. Quindi appurato che anche le pantofole fanno dimagrire (come metafora ovvio), anche la pizza che solitamente è tra i cibi banditi dalle diete low carb o meno, potrebbe stupirti. Senza scomodare la dieta della pizza del dott. Sorrentino, proviamo a dare una seconda chance al cibo più amato del mondo. Popsugar.co.uk ha mandato "sul campo" una sua editor specializzata in dieta e fitness per vedere cosa succede al corpo (e al girovita) se ti concedi una pizza o un piatto di pasta tutti i giorni sia a pranzo sia a cena. Curiosi?

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Evelyn/Unsplash

«Mi ha fatto venire voglia di allenarmi di più. Certo, mangiare la pizza e la pasta ogni giorno mi ha fatto sentire un po' in colpa. Ma di conseguenza, mi ha motivato ad andare in palestra più spessodel solito. I miei allenamenti erano più performanti. Oltre ad avere più motivazione, sentivo anche di avere più energia, il che mi ha aiutato a massimizzare gli esercizi. Ho persino battuto il mio record personale sul tapis roulant», ha raccontato. «Le mie voglie sono diminuite. Non ho avuto il desiderio di mangiare uno snack durante il giorno perché ero soddisfatta dal pranzo e dalla cena».

Jon Tyson/Unsplash

Quindi, partendo dal presupposto che non esiste una dieta univoca che possa andare bene per tutti (anche perché se l'avessero inventata non saremmo qui a cercarne sempre di nuove), va anche sfatato il mito che una dieta a base di insalate sia automaticamente soddisfacente, così come un regime carbo lovers. Come sempre, la moderazione è la chiave. Ma dobbiamo smettere di demonizzare certi alimenti e imparare ad adottare uno stile di vita che sappia bilanciare ciò che amiamo con ciò di cui abbiamo bisogno per stare bene. Finché ti alleni regolarmente e mangi sano (per sempre) senza rinunce esasperate, tutto dovrebbe filare liscio. Amen.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Viso e Corpo