Perché non smettere di bere il caffè: non è vero (sembra) che disidrati la pelle, anzi

La scienza ha sfatato anche l'ultimo falso mito rimasto

image
Annie Spratt / Unsplash.com

Il caffè per molti è un rito per altri è una necessità e infine c'è chi, pur amandolo, ha scelto di non berlo (eroi): perché mi agita, perché non mi fa dormire bene, perché ho letto che fa male e, rullo di tamburi, perché mi disidrata la pelle, motivazione che per ovvie ragioni balza in cima alla classifica nei mesi estivi. Per carità, soprattutto in estate, niente più caffè che non sia mai che vada in fumo la fatica, si fa per dire, di mettersi al sole sul balcone sfidando il caldo equatoriale della città a luglio, che in riva al mare è facile, e il tutto per avere un'abbronzatura atomica anche prima di partire per le agogniate vacanze. Ma siamo sicuri che rinunciare al caffè sia il metodo giusto per avere una pelle idratata e perfetta? Il mito dice questo, la scienza ha però dimostrato che non è proprio così. Vediamoci chiaro.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Tyler Nix / Unsplash.com

«Il caffè, e, in particolare la caffeina contenuta nel caffè, ha un effetto diuretico, il che significa che i reni potrebbero inviare impulsi stimolando una minzione più frequente, seppur va detto l'effetto del caffè in tal senso sia in genere blando» ha raccontato a marieclaire.com Jennifer Haythe, MD, cardiologo e internista alla Columbia University. Tanta pipì corrisponde a disidratazione? «In un corpo sano è molto improbabile che alcune tazze di caffè siano la causa di mal di testa, pelle opaca o di una generale sensazione di secchezza, o quanto meno che possano essere attribuite a un presunto meccanismo di disidratazione». Fondamentalmente, bere caffè o liquidi contenenti caffeina, e quindi anche té, potrebbe avere come effetto collaterale quello di dover andare in bagno più spesso ma non sarà mai a sufficienza per influenzare il volume dell'acqua del tuo corpo. Una bella scoperta no? Se a questo si aggiunge che l'effetto diuretico del caffè potrebbe invece essere un valido alleato contro ad esempio al sensazione di gambe gonfie, fastidio diffusissimo durante i mesi estivi, ecco che bere (con moderazione naturalmente) caffè tutti i giorni potrebbe farti sentire molto meglio e se hai la pelle che si squama o il viso particolarmente disidratato la ragione verosimilmente è che stai usando creme sbagliate. Correre ai ripari, con un caffè on the go. Grazie.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Viso e Corpo