Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

Consiglio spassionato: dovresti lavare le federe del tuo cuscino molto più spesso di quanto pensi

La lavatrice sarà la tua nuova BFF e alleata di bellezza

Jenna Christina / Unsplash.com

Stai facendo tutto per bene, senza sgarrare. La crema giusta, il detergente più delicato che ci sia sul mercato, una dieta sana e bilanciata, niente prodotti aggressivi (per non parlare delle salviette struccanti) e stai attenta praticamente a tutto durante la doccia. Eppure. Eppure l'acne è sempre lì, in agguato, e sul tuo viso spuntano brufoli, macchie e punti neri un giorno sì e l'altro pure. Molto probabilmente, nonostante la tua beauty routine sia impeccabile, la tua anima da desperate housewife e le nozioni di economia domestica lo sono un po' meno, e come il più classico degli effetti boomerang, la tua mancanza (inconsapevole ovvio) sta intaccando la bellezza della tua pelle. Come? A ricordarcelo è popsugar.co.uk, che sottolinea come uno degli errori più comuni per la nostra skincare riguardi la pulizia della biancheria da letto e in particolare delle federe. Il motivo è chiarissimo: i residui di trucco, sudore, cellule morte della pelle e sporcizia si vanno ad annidare proprio sul tuo cuscino e sulla tua pelle. In pratica, quando appena fresca di doccia ti infili tra le lenzuola, certa di essere fuori pericolo, ecco invece che entri a stretto contatto con i batteri lasciati sulla federa nelle notti precedenti.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Nicole Honeywill/Unsplash

Le federe (meglio che siano di seta invece che di cotone perché ipoallergeniche e scongiurano attrito e arrossamenti) andrebbero cambiate almeno una volta alla settimana, ogni due e tre giorni nei mesi più caldi. Idealmente, quindi, andrebbe pulito settimanalmente tutto ciò che tocca il viso, come i pennelli per il trucco, la spugnetta per il fondotinta e il telefono (davvero?). Ogni due giorni massimo andrebbero lavati tutti gli asciugamani (anche quotidianamente se usati spesso e da più persone), mentre i cuscini veri e propri ogni 3/6 mesi. Anche il detersivo gioca un ruolo chiave nella pulizia delle federe. «È meglio usare detersivi senza profumo e evitare ammorbidenti», come spiegato a Health da Debra Jaliman, dermatologa e creatrice della linea Sea Radiance skincare. Riassumendo, la soluzione al problema è più facile del previsto: fai scorta di federe, fai una statua alla tua lavatrice oppure dai una chance al Déjà Pillowcase, il cuscino composto da "pagine" da girare ogni sera per una settimana. Good night.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Viso e Corpo