Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

Brooke Shields in bikini a 52 anni viene dalla luna (e non da Laguna Blu)

Costume red passion, capelli lunghi castani sciolti sulle spalle, fisico tonico: Brooke Shields cosa sei?

Getty Images

Brooke Shields a 15 anni in Laguna Blu è pura poesia. A 20 sulle passerelle di tutto il mondo è una dea. A 30, quando partecipa a una puntata cult di Friends e dà vita a una delle scene più iconiche della serie tv in cui scambia le dita di Joey/Matt Leblanc per un ghiacciolo, causando la folle gelosia dell'allora fidanzato Andre Agassi (che come raccontato nella biografia distrugge tutti i suoi trofei più importanti) è pericolosamente ipnotica. A 40 anni è una milf in piena regola (delle figlie Rowan, oggi 15 anni e Grier 12, avute dal marito Chris Henchy) e tostissima qb da essere tra le prime a parlare di Baby Blues. Brooke Shields a 50 anni = vedi sopra. A una manciata di giorni al suo 53esimo compleanno (il 31 maggio) è una bomba. Ma non sembra che per lei il tempo si sia fermato, ma molto meglio. Sembra che abbia saputo cavalcarlo alla grande, riuscendo a mantenersi in formissima, a esaltare il suo charme a livelli altissimi, senza voler per forza competere con Gigi Hadid o cadere nel cliché di celeb-anta-che-vuole-sembrare-una-teen. Le rughette d'espressione ci sono, ma sono la vera perfezione in un mare magnum di filtri a coniglietto e abuso di photoshop che inizia davvero a diventare orticante. Insieme a Asheley Graham, oracolo delle curvy, Brooke è il volto della campagna adv del brand di costumi Swimsuits For All. Due bellezze vere che vorremmo vedere sempre e comunque sui cartelloni pubblicitari.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

«A 52 anni mi sento finalmente sicura e orgogliosa del mio corpo», ha detto Brooke a People. Un percorso che non è sempre stato così lineare, contando che aveva solo 11 mesi quando appare per la prima volta su una rivista (per la pubblicità della Ivory) e tenendo conto che a 11 anni era la più giovane modella dell'agenzia Ford di New York e a 14 era già apparsa sulla copertina di oltre 300 riviste tra cui Vogue e Cosmopolitan. «Crescere sotto i riflettori mi ha portato a sentirmi insicura riguardo al mio aspetto», ha ammesso mostrandosi sempre schietta e trasparente sul suo rapporto on/off con la body perfection professata da Hollywood e dintorni.
«Nel corso del tempo, sono stata in grado di trovare la fiducia in me stessa attraverso il mio lavoro, le mie passioni, forti modelli femminili, e il viaggio attraverso la maternità». Difficile da credere, perché nelle foto postate su Instagram è splendida sia con costume red passion, capelli lunghi castani sciolti sulle spalle e fisico atomico, sia mentre abbraccia le sue girls per la festa della mamma. Difficile da credere, perché per noi come Brooke Shields ce ne sono davvero poche.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Viso e Corpo