Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

8 segnali evidenti del corpo che stai mangiando troppo zucchero e cosa succede se lo elimini completamente

Non è una questione di girovita, prova costume, remise en forme e simil menate post moderne su ciò che fa male o no. Se stai mangiando troppo zucchero dovresti smettere, punto

Ilya Ilyukhin / Unsplash.com

Non è una questione di girovita, prova costume, remise en forme e simil menate post moderne su ciò che fa male o no. Lo zucchero piace a tutti, anche a quelli che dicono di no, perché lo zucchero non è contenuto solo nelle caramelle o nelle ciambelle da poliziotto americano, lo zucchero è ovunque, o quasi, ed è molto probabile che anche se sei convinta di mangiarne poco in realtà non è poi così vero. Come facciamo a saperlo? Ne parla Gary Taubes, corrispondente di Science, nel bestseller The Case Against Sugar, gli zuccheri nascosti, che sono contenuti ad esempio nei cibi industriali e non solo nelle merendine con o senza olio di palma, vanno ad agire, esattamente come le droghe, in quella regione del cervello chiamata centro della ricompensa e va a finire che, a lungo andare, provocano una specie di addiction. E il gioco, ahimè, è fatto. Posto quindi che lo zucchero piace, che ti da una gratificazione istantanea pari a poche altre cose, che è presente anche nelle cose che non credi lo contengano a complicare la faccenda ci si mette che, assunto in quantità copiosa, lo zucchero è dannoso per la salute. Come fare quindi? Come fare a sapere se ne stai mangiando troppo? Self.com ha chiesto all'esperta dietologa Brooke Alpert, autrice di The Sugar Detox, di riepilogare gli 8 segnali che il corpo manda per chiederti di ridurre la quota di zuccheri ingeriti. 8 campanelli d'allarme a cui è ora di prestare attenzione, da subito perché se stai mangiando troppo zucchero dovresti smettere. Punto.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Heather Schwartz / Unsplash.com

1. Hai sempre voglia di qualcosa di dolce

Più zucchero mangi e più ne vorrai, questo ormai è certo. E non è solo perché le tue papille gustative si adattano progressivamente al gusto ma perché, una dieta ricca di zuccheri, provoca una risposta ormonale e la conseguente necessità a volerne sempre di più.

2. Sei più rallentato del solito

Lo zucchero provoca un picco iniziale di insulina e una sensazione di energia, felicità e benessere al quale però segue, repentinamente, la sensazione opposta andando così a influire significativamente sulla tua energia.

3. Ti sono comparsi i brufoli

I picchi di insulina causati da un'assunzione maggiore di zucchero rispetto al normale possono scatenare una reazione ormonale e quindi influire sulla comparsa di brufoli e acne.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

4. Sei più lunatica del solito

Se non bastasse il calo di energia e la sensazione di spossatezza a influire sul tuo umore ci pensa il calo improvviso di zuccheri nel sangue (come abbiamo detto, a un picco in alto corrisponde un picco in basso) a causare sbalzi d'umore.

5. Hai messo un po' di peso

L'eccesso di zucchero è un eccesso di calorie, e poiché non contiene proteine o fibre, non ha potere saziante (quindi continui a mangiarlo). Il punto però non è solo l'aumento ponderale. Quando mangiamo zucchero, il pancreas rilascia insulina, che porta lo zucchero ai nostri organi in modo che possa essere trasformato in energia. Peccato che una produzione eccessiva di insulina potrebbe far sì che il corpo interrompa la normale risposta all'insulina e quindi non solo non riesca più a svolgere le sue funzioni ma anche a usare lo zucchero nel modo giusto.

6. Ti sono venute le carie ai denti

Mangiare zucchero può influire sul pH della saliva che non riesce più a tenere a bada la proliferazione dei batteri aumentando le probabilità di carie.

7. Tendi a essere assonnato, specialmente dopo un pasto

Il senso di stanchezza e debolezza è un sintomo comune dell'ipoglicemia. Quando mangi molto zucchero, i tuoi livelli di zucchero nel sangue aumentano per poi diminuire rapidamente invece di farlo gradualmente come sarebbe giusto che fosse.

8. Ti è cambiato il gusto e niente ti sembra dolce come prima

Mangiare troppo zucchero manda in tilt le papille gustative, facendo sì che si abbia sempre più bisogno di zuccheri per soddisfare quell'irrefrenabile desiderio di dolce che si avverte. Morale? Quella cosa che ti è sempre sembrata quasi immangiabile (e/o imbevibile) da quanto zuccherata ora ti sembrerà il contrario. Fai tu.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Viso e Corpo