Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

Cosa c'è dietro la nascita di un video di Prada Parfums?

Sensazioni, suoni, colori, tanta professionalità e un'idea unica che sia metafora della vita: ecco cosa ne pensano i suoi interpreti, dagli attori, al regista, al musicista

Un'idea, una sensazione, un suono, un colore, il profumo. Sono questi gli elementi cardine intorno al quale si costruisce un film per una campagna di lancio mediatica.

Prada, per il lancio dei suoi nuovi profumi Prada l'homme e Prada la femme, ha voluto sottolineare la natura fluida dell'identità umana e, per riuscirci, ha affidato la regia del video a Steven Meisel, l'interpretazione agli attori Mia Goth (Nymphomaniac: Vol II, Everest), Mia Wasikowska (Crimson Peack, Alice attraverso lo Specchio), Dane DeHaan (L'amore a ogni costo, Life, Two Lovers and a Bear) e Ansel Elgort (Città di carta, Novemnber Criminals) e la musica al cantante-cantautore Il Genio del Profumo (nickname che nasconde l'artista di Seattle, Mike Hadreas, noto per il suo stile vero e minimalista, per le sue sperimentazioni sonore che spesso riguardano anche temi come l'identità e la sessualità), che ha creato la colonna sonora del video intervenendo sulla classica ballata del 1961 di Elvis Presley Can't Help Falling in Love.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Cosa dicono gli attori

Coreografia e scenografia

Nel video, Steven Meisel fa uso di un chiaroscuro molto contrastato e sofisticato, mentre i quattro attori mettono in scena una narrativa piena di allusioni, con enfasi diversa per i differenti caratteri.

Al termine, appaiono le due confezioni di profumo che si mostrano ruotando in simmetria, una metafora visuale di come le ultime fragranze di Prada affrontano le convenzioni dell'identità maschile e femminile.

Il video per Prada l'homme e Prada la femme

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Profumi