Léa Seydoux è il volto dei primi profumi firmati Louis Vuitton

La maison debutta nel mondo delle fragranze e sceglie l'attrice francese come protagonista della campagna pubblicitaria

image
Getty Images

Léa Seydoux è una delle donne francesi contemporanee più amate, e da ora in poi lo sarà ancora di più. Merito del suo innato talento, della sua bellezza, ma anche del fatto che il suo volto è protagonista della campagna pubblicitaria dei primi profumi - in assoluto - di Louis Vuitton. L'attrice, che è già stata arruolata dalla maison come testimonial, è stata nuovamente scelta dal marchio francese: «Mi sento a mio agio con una maison come Louis Vuitton, è francese, e io sono francese..amo il fatto che organizzino iniziative in tutto il mondo, non si tratta solo di moda». 

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Le prime fragranze del marchio sono sette e la collezione si chiama Les Parfums Louis Vuitton: tutti i dettagli sono stati studiati meticolosamente, dal design della boccetta (ideata da Marc Newson, designer australiano) a, ovviamente, le fragranze. 

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

La preferita dell'attrice è Rose Des Vents: «Amo la forte, dominante presenza della rosa: secondo me è il simbolo della femminilità. Racchiude mistero e sensualità», ha raccontato la Seydoux a Harper's Bazaar

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Profumi