Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie. Accedi alla Cookie Policy.

8 marzo 2017: che ne dici d'indossare la mimosa? La sua fragranza, però!

Sette profumi vivaci e gioiosi per dire al mondo che donna è bello e celebrare la Festa della donna con la fragranza del suo fiore simbolo, da regalare o regalarti

Nel 1947 l'UDI (Unione Donne in Italia) scelse la mimosa come simbolo per l'8 marzo, da allora questo splendido fiore giallo intenso è l'icona della Festa della donna.

Come mai le donne scelsero proprio la mimosa? Perché questa pianta originaria della Tasmania (Australia) dal nome scientifico Acacia dealbata (da non confondere con tutte le altre piante del genere Mimosa e con la Mimosa pudica), cresceva e cresce abbondante e spontanea in molte parti d'Italia, oltre a essere considerata simbolo di forza e femminilità dagli indiani d'America e di rinascita dagli antichi Egizi, ça va sans dire...

Com'è il profumo di mimosa? È delicato, leggermente dolce e si sposa perfettamente con le fragranze alla rosa e con tutti gli speziati.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Per un'8 marzo femminile

Mimosa di Monotheme si apre con un accordo frizzante di nettarina e bergamotto, addolcito da foglie di violetta. Nel cuore esplode tutta la luminosità della mimosa in fiore, mentre nel fondo un mix di legni pregiati, come il sandalo e il cedro, si mescola al muschio (14,90 euro). 

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Per un'8 marzo originale

La testa speziata di cardamomo fluisce nel tono caldo e dolce della mimosa e si conclude con la fava tonka: Mimosa e Cardamomo Cologne di Jo Malone (da 50 euro).

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Per un'8 marzo inconsueto

Tangerino, bergamotto e zafferano nelle note di testa, poi mimosa, cuoio e lillà nel cuore, infine sandalo, vaniglia e muschio nella coda: Mimosa Indigo di Atelier Cologne (165 euro, 100ml).

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Per un'8 marzo sensuale

Dai fiori di mimosa raccolti a mano si estrae l'assoluta floreale di Dolce & Gabbana Velvet Mimosa Bloom, poi assoluto di narciso e di foglie di violetta, e un bouquet di mandarino, bergamotto e olio di neroli (281 euro, 50 ml).

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Per un'8 marzo glamour

La fragranza creata da Daniela (Roche) Andrier, esplode con note di anice e mandarino che si stemperano nel cuore di mimosa e rosa, mentre la nota di base è legnosa: Infusion de Mimosa di Prada.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Per un'8 marzo delicato

Il bouquet fiorito di & Others Stories Fleur de Mimosa, ideato dal naso Jérôme Epinette, contiene anche sentori di zucchero filato, bergamotto, legno di cedro e musk (30 euro, 50 ml).

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Per un'8 marzo freschissimo

Un'eau de toilette fresca con note di bergamotto, violetta, gardenia, mimosa, fiore d'arancio, eliotropio e muschio: Mimosa di Fragonard (17 euro, 50ml).

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito