Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie. Accedi alla Cookie Policy.

Dior Haute Couture Collection F/W 2016-2017: il make up (e l'insolito eyeliner)

Le foto esclusive e il video dal backstage per copiare (e sfoggiare) in anteprima il 'look eyeliner' del prossimo inverno, con l'intervista a Peter Philips, Creative and Image Director Dior Make Up

La Dior Haute Couture Collection F/W 2016-2017 ha sfilato al 30 di Avenue Montagine, a Parigi, nelle stesse sale dove monsieur Dior mise in scena la sua prima collezione, il 12 febbraio 1947.

Tra rivestimenti in legno e pareti bianche con intarsi dorati, sfilano le top model più prestigiose che indossano il make up creato da Peter Philips, Creative and Image Directore for Dior Make up, per la sfilata F/W 2016 -2017.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Il look ruota intorno all'uso grafico e insolito dell'eyeliner che si adatta ogni volta alla modella e ai suoi occhi, come conferma Philips (nella foto sopra con Bella Hadid, testimonial del brand): «Ho voluto creare, per oltre 40 diversi look, libere variazioni intorno all'eyeliner. Era una sfida per variare il look ogni volta dandogli una nuova veste audace e inconsueta, creando un make up che fosse fatto su misura su ogni donna, esattamente com'è l'Haute Couture», afferma Peter Philips.

L'eyeliner grafico e gold

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

L'eyeliner grafico & black

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito

L'eyeliner ad ala di gabbiano di Bella Hadid

Lo short movie del backstage e della sfilata

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Make Up