Eyeliner: come applicarlo alla perfezione e avere occhi da gatta

Ingrandire gli occhi utilizzando l'eyeliner in poche mosse si può: scopri come applicare l'eyeliner perfettamente

eyeliner come farlo
Pinterest

Come mettere l'eyeliner? Questa è una delle domande più gettonate in fatto di make up occhi.

L'eyeliner, infatti, è il trucco per ingrandire gli occhi per eccellenza. Ne esistono diverse varianti e, pur essendo tutto sommato semplice da applicare, per molte è un vero e proprio incubo, ma per fortuna non mancano escamotage e segreti per aggirarne le insidie.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Per imparare in poche mosse come mettere l'eyeliner perfetto basta guardare dei tutorial specifici su eyeliner e matite sul web o farsi consigliare dal make up artist di fiducia, mentre per trovare idee interessanti su come usare gli eyeliner colorati basta prendere ispirazione dalle star.

Ma se il tuo obbiettivo è usare l'eyeliner per avere occhi grandi e profondi, per facilitarti il compito abbiamo riassunto i consigli su come truccarsi e i trick da seguire per ingrandire gli occhi con il trucco.

A rendere lo sguardo ammaliante e magnetico è la geometria della linea creata con l'eyeliner. Se il trucco per allungare gli occhi sta dunque nella massima precisione di applicazione, come fare a ottenerlo?

Innanzitutto, bisogna scegliere tra i diversi tipi di eyeliner in commercio.

L'eyeliner liquido classico è con la punta a pennellino ma è disponibile anche nelle versione a penna o in velcro, dalla resa migliore è sconsigliato per le principianti perché richiede grandissima precisione.

Esiste poi l'eyeliner gel che si mette con un pennello e che spesso viene usato in abbinamento a quello liquido per definire meglio la codina che ricorda tanto le dive del passato.

Non è come mettere l'eyeliner liquido ma anche in questo caso viene richiesta una certa manualità non tanto per il gel ma per l'uso del pennello per eyeliner. Infine, troviamo la matita, perfetta per iniziare.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Anche se non si otterrà lo stesso effetto che con un eyeliner a penna se sei principiante il consiglio è quello di esercitarti a creare la famosa codina utilizzando la matita nera.

Il risultato sarà meno definito ma la consistenza compatta della matita ti aiuterà nella precisione tanto più che se sbaverai potrai sempre creare un effetto sfumato con un pennello e sarà come mettere l'ombretto nero. Validi alleati in questo senso sono anche gli eyeliner colorati con i quali le imperfezioni sono decisamente meno evidenti.

La matita bianca invece sarà utilissima per fare una base da seguire quando stendi l'eyeliner vero e proprio anche se il trucchetto più famoso per stendere perfettamente il prodotto rimane quello con il nastro adesivo ovvero applicando un pezzo di scotch per limitare il campo d'azione.

Infine esiste anche la tecnica dell'eyeliner cucchiaino che consiste nel farsi aiutare dalla curvatura di un cucchiaino da caffè per disegnare la linea da seguire e creare così una virgola perfetta.

Partendo dal presupposto che l'eyeliner è un trucco che può stare bene a tutte, se l'obiettivo è quello di rispondere alla domanda come ingrandire gli occhi con il trucco è bene sapere quale riga sta meglio con la propria forma degli occhi.

Se con gli occhi grandi ci si può sbizzarrire, infatti, l'eyeliner per occhi piccoli non deve partire dal dotto lacrimale, ma da un terzo o da metà dell'occhio, dove deve essere sottile, mentre l'eyeliner per occhi tondi basterà non stenderlo lungo tutto il contorno, magari scegliendo la rima interna inferiore, per evitare di accentuarne la rotondità.

Infine, fai un bel respiro, tieni la mano più ferma possibile e stai vicina all'attaccatura delle ciglia e il gioco è fatto. Per completare l'opera ti basterà un po' di rimmel: come mettersi bene il mascara te lo spieghiamo qui.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Make Up