Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

Chanel: il make up della sfilata primavera estate 2017 si ispira agli anni 90

La sfilata della moda primavera estate 2017 è futuristica, ma la maison omaggia il passato nel trucco e nell'hairstyle: ecco i beauty look da copiare, a partire dal fard rosa intenso fino alla coda di cavallo laterale

chanel: i beauty look della primavera estate 2017
Getty Images

Se vi sembra familiare il make up di Chanel alla sfilata primavera estate 2017, non vi state sbagliando. Vi ricordate la serie Il principe di Bel-Air? Gli anni '90 tornano in passerella attraverso i beauty look scelti da Chanel. Tra le tendenze di bellezza più significative: il fard rosa intenso e la coda di cavallo laterale fissata con un elastico che non passa inosservato.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Il tema della sfilata di Chanel primavera estate 2017 è stato il futuro e la tecnologia. Alcune modelle hanno calcato la passerella vestite da robot con caschi. Ma la maison francese non ha voluto dimenticare il passato, in particolare gli anni '90. 

Proprio al mix ieri - oggi - domani si sono ispirati l'hairstylist Sam McKnight e il makeup artist Tom Pecheux. I capelli sono stati raccolti in una coda di cavallo bassa, fissati con un elastico con i simboli di Chanel, richiamando le tendenze dei primi anni '90. 

Per le labbra è stato usato un rossetto lucido rosa, della stessa tonalità del blush applicato fino alle tempie. Per questa tecnica fondamentale è la scelta dei pennelli. Insomma: non lasciatevi trovare impreparate per la prossima stagione in fatto di make up!

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Speciale Sfilate