Marion Cotillard e i 5 segreti del suo beauty look

L'ispirazione è anni '50 ma l'attrice sa creare un effetto acqua e sapone: scopri le regole di bellezza di Marion Cotillard, splendida quarantenne (festeggia 41 anni il 30 settembre 2016)

Marion cotillard beauty look
Getty Images

Acqua e sapone: è il primo pensiero per definire il beauty look di Marion Cotillard. Non crediate, però, che questo make up sia semplice da realizzare, anzi. Molti sono gli aspetti da tenere in considerazione per avere un perfetto trucco naturale. Per dare un effetto retrò, che rimanda agli anni '50, l'attrice gioca con i suoi capelli, sempre raccolti per lasciare libero il volto.

Dopo l'annuncio della gravidanza e la smentita della presunta relazione con Brad Pitt, dopo aver compiuto 41 anni (il 30 settembre 2016), Marion Cotillard è sempre più bella. E queste sono le 5 regole per copiare il suo beauty look.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
1 Base luminosa
Getty Images

La pelle deve essere impeccabile e senza la minima imperfezione. Il consiglio: usa ottimi prodotti e mai dimenticarti il contorno occhi.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
2 Un po' di blush
Getty Images

Per un effetto porcellana: blush, irrinunciabile.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
3 Focus on: gli occhi
Getty Images

Marion Cotillard punta tutto sugli occhi. Il kajal è onnipresente, come il mascara. Attenzione alle sopracciglia: devono essere sempre perfettamente definite.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
4 Labbra: sexy o nude?
Getty Images

Per le labbra non ci sono mezze misure: o rosse fuoco (se con un make up occhi minimal), o effetto nude look (se con uno smokey eyes).

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
5 Capelli (sempre) raccolti
Getty Images

L'attrice, che ama il carré, raccoglie sempre i suoi capelli, quasi mai li lascia sciolti. Non importa se legati in uno chignon, in una coda di cavallo o avvolti lateralmente: l'importante è lasciare il volto scoperto per ammirarlo in tutta la sua bellezza.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Look