Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie. Accedi alla Cookie Policy.

Vivienne Pitt ha già ereditato il più grande difetto di Angelina Jolie (e meno male)

I gemelli Jolie Pitt hanno sempre fatto ben sperare ma la bellezza di Vivienne non poteva essere calcolata da nessun algoritmo, né da nessun sogno recondito

Angelina Jolie figlia Vivienne Pitt è identica alla mamma
Gettyimages.it

Da quando Angelina Jolie ha archiviato definitivamente (?) e faticosamente il suo matrimonio con Brad Pitt sciogliendo per sempre il binomio per eccellenza della perfezione (apparente) Jolie-Pitt, è ripartita da se stessa e dalla squadra di calcetto che ha in casa, i 6 figli, gli adottivi Maddox, Pax e Zahara, Shiloh e i gemelli Knox e Vivienne. Più in forma di prima, il volto è meno teso e le ossa meno in vista, più sorridente di prima, più protetta di prima, vuoi mettere 6 personalissime (e stupendissime) bodyguard sempre appresso pronte a schierarsi in favore della mamma anche rispondendo anche ai borbottii di Hollywood che la vogliono antipatica? Angelina Jolie è tornata ed è ripartita dai suoi 6 figli il che significa che possiamo fare il punto su come sono diventati i figli Jolie-Pitt e accorgerci che Vivienne ha ereditato il più grande difetto di mamma Angie: è perfetta.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Gettyimages.it

Ebbene sì, forse la condanna più grande di Angelina Jolie è stato proprio il suo essere divinamente una spanna sopra a tutti, bellissima, impegnata, amorevole. Se non è una condanna dover essere perfetta a tutti i costi agli occhi di chiunque per non deludere le aspettative di nessuno...

Se sappiamo molto di Maddox, al centro della querelle con papà Brad, se Shiloh e la scelta dei Brangelina di supportarla nella sua fierissima identità no-gender ha ben fatto parlare i giornali e l'opinione pubblica, fake news comprese, come sono oggi i gemelli Jolie-Pitt? Fin dalle prime foto, gli ormai leggendari scatti venduti da Angelina Jolie e Brad Pitt a People che ci fecero sognare e versare lacrime (amare d'invidia), i gemelli Jolie Pitt sembravano usciti da un quadro piuttosto che dalla pancia di mamma Angelina, troppo belli e perfetti persino per quei due belli e perfetti. Guanciotte rosee, bottoni azzurri al posto degli occhi e un'aura angelica, magica. Insomma, i gemelli Jolie Pitt hanno sempre fatto ben sperare, in quanto portatori di grazia al nostro mondo, ma la bellezza di Vivienne oggi non poteva essere calcolata da nessun algoritmo, né da nessun sogno recondito (certo vedendo la sua prima interpretazione in un film, Vivienne era Aurora da piccola in Maleficent, avevamo avuto un piccolo spoiler). La faccia di Vivienne Jolie Pitt 2018, ovvero oggi che ha 9 anni, è la dimostrazione che i geni contano e quelli di Angelina Jolie sono stati quelli dominanti visto che Vivienne è identica alla mamma. Che fortuna.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Look