Usare l'Olio di Argan sui capelli è la cosa più hygge e sensata che potresti fare per vivere felice

Capelli domati, idratati e lucenti, basta seguire alcuni accorgimenti. Il primo? Andare a compare l'Olio di Argan immediatamente

Olio di argan capelli: i benefici
Zalmen Pollak on Unsplash

Capelli corti sani. Capelli lunghi splendenti. Capelli mossi ordinati. Capelli fini forti. I capelli sono uno dei tormenti di bellezza delle donne, ma anche degli uomini. Al centro della nostra beauty routine, trovare trattamenti e prodotti per capelli più giusti per tutte le necessità è un'impresa e destreggiarsi tra i mille consigli non è sempre facilissimo. Se una cosa è certa però è che 9 volte su 10 optare per prodotti naturali e meno trattati possibile è la scelta più saggia per noi e per l'ambiente. E se parliamo di cura dei capelli, l'olio di argan è al primo posto della lista degli elisir di cui difficilmente potrai fare a meno una volta scoperte tutte le proprietà e i benefici dell'Olio di Argan.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Old Youth on Unsplash

Reader's Digest da la risposta definitiva alle annose questioni sulle proprietà dell'olio di argan per i capelli svelando tutti i segreti e gli effetti che un uso costante dell'olio di argan per i trattamenti capelli porterà alla tua chioma agendo su salute e lucentezza.

Cos'ha di diverso l'olio di argan per capelli dall'olio di argan normale? Niente. Anche se non tutto l'olio d'argan è lo stesso. La variabile la fa il prezzo e, esattamente come per l'olio d'oliva, meno caro sarà più è probabile che insieme all'olio di argan siano stati aggiunti altri additivi.

L'olio di argan sui capelli funziona? Sì. Le proprietà naturali dell'olio d'argan, andando a lenire il cuoio capelluto, agiscono su forfora e irritazioni. Idratante l'olio di argan favorisce la crescita dei capelli oltre a renderli sani e naturalmente folti. Contenendo vitamine e antiossidanti l'olio di argan rende capelli più belli e vivi oltre a proteggerli da agenti esterni come sole, cloro e acqua salata.

L'olio di argan è adatto a tutti i tipi di capelli? Nì. Male non fa ma non tutti i tipi di capelli sono adatti all'utilizzo dell'olio d'argan. Per chi ha i capelli ricci, olio d'argan significa, una volta per tutte, domare l'effetto crespo mantenendo intatta l'idratazione del capello e anche del cuoio capelluto, una manna praticamente. Se invece hai i capelli fini l'effetto unto è una controindicazione che potresti dover prendere in considerazione. Se non puro, il segreto per usare l'olio di argan è trovare i prodotti capelli che lo contengono pensati ad hoc per il tuo tipo di capello.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Quando applicare l'olio di argan? Quando esci dalla doccia e hai i capelli umidi e tamponati. Mettere l'olio di argan sui capelli bagnati farà in modo che ben venga assorbito.

Quanto olio di argan serve perché sia efficace? Ne bastano due gocce. Strofina l'olio di argan sul palmo della mano e poi massaggia la testa a partire dal cuoio capelluto e dalla radice dei capelli, solo così otterrai i migliori benefici, compreso combattere le doppie punte.

Ogni quanto si dovrebbe usare l'olio d'argan per capelli? Massimo 2 volte a settimana. Usare l'olio di argan in maniera massiccia potrebbe rendere i vostri capelli più grassi quindi 1 o due volte a settimana sarà più che sufficiente.

Ronaldo Oliveira on Unsplash

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Capelli