Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

Blake Lively con il nuovo taglio di capelli corto è totalmente irriconoscibile!

Zac!

Getty Images

Blake Lively capelli belli. Blake Lively chioma invidiabile, Blake Lively biondissima Serena van der Woodsen. No, non più, perché la biondissima che conoscevamo ora ha tutt'altro aspetto (e testa). Durante il weekend, l'attrice ha postato sul proprio profilo Instagram uno scatto in cui è, oggettivamente, irriconoscibile. Motivo? Il pixie cut nerissimo con ha detto ciaone ai suoi lunghissimi capelli. Domanda, Blake perché l'hai fatto? Il taglio drastico non è dovuto a un imminente cambio vita, ma a esigenze di copione, e che copione.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

[instagram ]

Un post condiviso da Blake Lively (@blakelively) in data: 2 Dic 2017 alle ore 14:33 PST

[/instagram]

Blake al momento è impegnata insieme a Jude Law nelle riprese di The Rhythm Section che uscirà nel 2019. Il film racconta le vicende di Stephanie Patrick (Blake Lively), una donna che vuole vendicare la tragica morte della sua famiglia avvenuta per un incidente aereo orchestrato alla perfezione da un assassino. Ma, al di là della trama sicuramente avvincente, la cosa che colpisce prima e più di tutte è il repentino cambio di look di Blake dai bei capelli. Perché se eravamo abituate a vederla sempre perfetta, più bombshell che snob, più sexy che sofisticata, ora, con questo pixie decisamente dark, Blake sembra davvero un'altra persona, più matura e (forse) ancora più bella di prima.

[instagram ]

Un post condiviso da Blake Ellender Lively BR 🇧🇷 (@blakelivelybrasill) in data: 4 Dic 2017 alle ore 18:02 PST

[/instagram]

Perché? Si sa, ormai il capello corto batte 3 a 0 il capello lungo. Numero 1 è più comodo, numero 2 è più versatile, numero 3 è la super tendenza del 2017. E poi, ammettiamolo, con quella faccia lì Blake potrebbe permettersi di tutto.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Capelli