"Ti aiuto a trovare il colore giusto per i tuoi capelli. Tu seguimi in questi semplici step, okay?"

Come trovare la tinta perfetta? Parola all'esperto (e orecchie ben aperte!)

image
Alex Suprun/ Unsplash

Sono sempre più numerose le donne che piombano in salone con in borsa o salvata nello smartphone la foto di una celeb che ha un colore di capelli a dir poco fantastico. La richiesta? Averlo praticamente identico. A noi professionisti l'ardua impresa di consigliare ed accompagnare le clienti in questo percorso di cambiamento. Ma come fare per non deludere le aspettative? Partiamo con ordine: ogni colore di capelli deve essere valutato e pensato in base al tipo di carnagione, al colore degli occhi e all'età di ognuna di loro. Ci sono piccoli accorgimenti che se adottati rendono il colore più consono alla pelle di chi lo indosserà rendendo meno visibili occhiaie e rughe, e ce ne sono altri in grado di far sembrare i capelli più lucenti e sani.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Autri Taheri / Unsplash

Come trovare il colore giusto per i capelli? Esiste un trucco molto semplice:

Provate a pensare a quali colori usate di più per il vostro makeup… se sugli occhi siete solite utilizzare colori freddi (grigio, rosa, verde, blu, viola), significa che avete già preso coscienza del tono della vostra carnagione: chiara, fredda. Se sto parlando di voi, il consiglio che vi do è di evitate tutte le tinte naturali dorati i dorati e i ramati. Molto meglio i colori naturali freddi: i cenere e i mat, se volete schiarirli optate per degli iceblond o dei platino. Volete essere rosse? Spostatevi verso i mogano o rossi violacei ma sceglietene uno abbastanza determinato, alcuni mogano infatti rendono un po' troppo agée.

Josh Parsons / Unsplash

Se al contrario la vostra pelle brilla quando vi truccate con i marroni i dorati e i bronzo, fatevi elencare dal vostro parrucchiere tutti i colori caldi: sabbia, nocciola, tabacco, ramati e i dorati ramati. Se volete spingervi verso il biondo invece, scegliete dei biondi naturalmente caldi ed evitate meches troppo bianche. Usate varie tonalità dello stesso colore se avete capelli sottili o diradati ed evitate colori troppo scuri se siete un po' avanti con l'età.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Infine fatevi consigliare degli effetti di contouring! Il giusto posizionamento di colori più o meno scuri può mettere in evidenza le caratteristiche uniche del vostro viso! Non esistono colori belli o brutti esistono colori giusti e colori sbagliati. Ergo: tenersi aggiornate e conoscere i must have del momento è molto importante. Quasi fondamentale, ma mai quanto un colore pensato e personalizzato per le caratteristiche del vostro viso e dei vostri capelli lo è sicuramente di più!

Cristiano Filippini hairstylist dal 1996 , ho sempre creduto che la ricerca e l'aggiornamento continuo insieme allo studio dei capelli, della morfologia e dell'incarnato della cliente sia la base per la creazione del look e della sua portabilità.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Capelli