Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

È possibile riparare i capelli rovinati a casa con 10 rimedi 100% naturali

SOS capelli rovinati? Keep calm e segnati i nostri consigli per come rimediare al problema senza nessuno aiuto del parrucchiere

Jacob Townsend / Unsplash

SOS capelli rovinati? Nessuna paura perché puoi rimediare a casa senza nessun intervento del parrucchiere. Cosa ti serve? Avocado, uova, olio d'oliva ... tanta pazienza. Sei pronta a scoprire 10 rimedi naturali indicati da Reader's digest per capelli più sani e belli che mai?


Leggi anche: I tagli di capelli corti a seconda della forma del viso

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
1 Burro
Getty Images

Prova questo rimedio con il burro, pensato per i capelli secchi e fragili. Massaggia il burro sulla chioma asciutta, poi copri con una cuffia da doccia e tieni in posa per circa mezz'ora e poi pensa alla messa in piega (a proposito, sai come si asciugano i capelli senza rovinarli?). Infine, risciacqua i capelli e asciugali. Vedrai che saranno subito più brillanti.


Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
2 Avocado
Getty Images

Molto probabilmente hai della frutta in cucina e se hai un avocado ancora meglio perché è essenziale per riparare i capelli danneggiati. Come? Mescola un avocado (senza buccia) con un uovo, amalgama il tutto e applica il tutto sui capelli bagnati. Lascia agire per almeno 20 minuti, quindi risciacqua più volte. Ripeti questa procedura una volta alla settimana se i tuoi capelli sono rovinati,  una volta al mese se i capelli sono sani. 

Perché? L'avocado è ricco di vitamine, acidi grassi e minerali che aiutano a restituire lucentezza ai capelli, consiglia Stephen Sanna, hair stylist al Salon Pierre Michel di New York. 

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
3 Uova
Getty Images

Mescola un uovo con una piccola quantità di shampoo, poi applica sui capelli rovinati per cinque minuti e risciacqua con cura. Questo trattamento aiuta a potenziare la proteina nei capelli. 

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
4 Sidro di mele
Getty Images

Tra i rimedi per riparare i capelli danneggiati non manca il sidro o l'aceto di mele. A cosa serve? A dare una nuova vita ai capelli. Mescola insieme un cucchiaino di aceto di mele con due cucchiai di olio d'oliva e tre albumi, poi applica il preparato sui capelli. Lascia in posa per mezz'ora usando un involucro di plastica o una cuffia per la doccia, poi risciacqua. 


Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
5
Getty Images

Se pensare al ti fa venire in mente al rimedio per il mal di devi sapere che serve anche a dare lucentezza ai capelli. Utilizza un litro di té caldo come risciacquo finale dello shampoo. Il tè aiuta a migliorare il colore dei capelli (a proposito, sai quali sono le tonalità del 2018 più cool?). Le bionde dovrebbero usare la camomilla; il tè nero serve invece a scurire. Le brune dovrebbero usare il tè nero per dare maggior lucentezza e rendere vivo il colore


Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
6 Olio d'oliva
Getty Images

Scalda mezza tazza di olio d'oliva (attenzione a non bollirlo!) e poi strofinalo sui capelli. Copri la chioma con una cuffia da doccia e avvolgi il tutto in un asciugamano. Lascia in posa per 45 minuti, poi risciacqua. Questo rimedio è consigliato anche per chi ha i capelli sani per evitare che si rovinino: rende la chioma, infatti, più morbida che mai (e qui trovi 12 formule di olio per capelli).


Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
7 Usa il balsamo
Getty Images

Soprattutto in estate, proteggi i capelli facendo un risciacquo fatto in casa con del sidro di mele mescolato con una tazza d'acqua, spiega Susie Galvez, autrice di Hello Beautiful: 365 Ways to Be Even More Beautiful, poi usa il balsamo. 

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
8 Omega 3
Getty Images

Prendi da una a tre pillole da 250 milligrammi di olio di borragine, olio di enotera o olio di semi di lino al giorno. Tutti sono ricchi di omega-3 che mantiene i capelli (e le unghie) idratati, dice Kathleen W. Wilson, specialista all'Ochsner Health Center di New Orleans.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
9 Prima di asciugare i capelli
Getty Images

Non strofinare i capelli dopo lo shampoo, avvolgi i capelli bagnati in un asciugamano di cotone e lascialo in posa per alcuni minuti. Questo aiuta a non stressare la chioma e a diminuire le doppie punte (sai come eliminarle in 5 mosse?)


Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
10 Attenzione al riscaldamento
Getty Images

Il riscaldamento della tua casa probabilmente mantiene l'aria secca, soprattutto in inverno, e può rendere rovinare i capelli. Usa un umidificatore che aiuterà a rendere l'aria più sana per i tuoi capelli.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
11 Sciogli i capelli
Getty Images

Se di solito leghi i capelli, il consiglio è quello di scioglierli. Inoltre, cerca di non legarli in maniera troppo stretta. E, soprattutto, non dormire mai con nessun tipo di accessorio tra i capelli.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Capelli