Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

10 frisé che ti risolvono l'hairstyle (e le nuove piastre per realizzarli)

Lanciato da Barbra Streisand nel 1974, il frisé è uno stile evergreen: proposto ogni stagione dagli hairstylist è chic ma non impegna e regala volume all'intera chioma o solo tocchi decorativi a qualche ciocca di capelli. Scopri le acconciature da copiare e le nuove piastre per frisé up to date

Il frisé in 10 acconciature e le nuove piastre
Imaxtree

Il frisé ha più di quarant'anni ma non li dimostra. Non passa stagione senza che il frisé (o frisée alla francese) faccia bella mostra di sé sulle passerelle di prêt-à-porter e haute couture e sui red carpet più prestigiosi.

Indossato per la prima volta nel 1974 da Barbra Streisand per il lancio del suo LP Butterfly, fu inventato per lei dall'hairstylist Geri Cusenza. E da allora non ha mai smesso di fare strage di cuori femminili.

A cosa deve il suo successo?

- Il frisé piace perché è democratico, ovvero dà risultati eccellenti sui capelli corti, medi, lunghi e su tutte le texture, da lisce a mosse.

- Piace perché regala volume in poche mosse, anche ai capelli sottili

- Piace perché è un hairstyle che resiste a lungo

- Piace perché non teme l'umidità: è naturalmente frizz!

- Piace perché è creativo: con la piastra si possono creare splendidi decori

- Piace perché va di moda: acconciatura up-to-date 2017, sarà trendy anche nel 2018

Tanti tipi di frisé

Con il frisé si possono inventare molte acconciature diverse, dal maxi volume al design frisé, dal pony tail frisé al frisé morbido. Il segreto? Preparare la base con phon e spazzola e poi passare la piastra per il frisé sulle lunghezze, avendo cura di lasciare liberi i primi due centimetri d'attaccatura, oppure decorare solo alcune ciocche di capelli.

Per realizzare il frisé, mini o maxi, stretto o morbido, si usano piastre apposite come le nuove Ghd Contour e Bellissima Beach Waves Star Edition.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Bob frisé

Per dare volume al bob, bisogna suddivere i capelli in piccole ciocche da passare ad una ad una con la piastra frisé (sfilata Aigner).

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pony tail frisé

Dopo aver raccolto i capelli in una coda bassa racchiusa da una fascia di capelli, si decorano alcune ciocche della coda con la piastra per frisé (sfilata Millet).

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Lunghi frisé

Si dividono i capelli in tre parti, si ravvia la parte centrale indietro e si fissa con un fermaglio, poi si decorano le parti restanti suddivise in piccole ciocche con la piastra per frisé (sfilata Apc).

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Hair design frisé

I capelli lisci si possono decorare con dettagli frisé da inserire nell'hairstyle con creatività, usando una piastra specifica per frisé (sfilata Branquinho).

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Per onde frisé all style

Ghd Contour Professional Crimper è la nuova piastra per frisé e piccole onde che risponde alle esigenze di volume degli hair trend 2107-2018 (139 euro).

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Extra volume col frisé

Questo hairstyle si ottiene dividendo i capelli in piccole ciocche da trattare poi con la piastra per frisé (sfilata Joseph).

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Fascia e frisé

Splendido il frisé sulle lunghezze definite da un foulard a fascia (sfilata Gucci). Qui trovi altri 12 modi per mettere la fascia sui capelli.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Lob frisé con frangia liscia

Si dividono i capelli in ciocche e si decorano una ad una con la piastra per il frisé morbido partendo da metà testa e lasciando la chioma liscia e piatta attaccata al capo (sfilata Aquilano e R).

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Frisé morbido

Attaccatura e punte lisce, a metà lunghezza i capelli sono decorati con un frisé morbido realizzato con una piastra per onde strette (sfilata Cividini).

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Per onde frisé strette e morbide

Il plus di Bellissima Beach Waves Star Edition, con nuovo rivestimento in ceramica e tormalina, è la possibilità di scegliere la dimensione delle onde ruotando la base della piastra. Per il frisé si sceglierà la modalità onde strette (79,90 euro).

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Medio scalato frisé

Quest'acconciatura si realizza con una piastra per onde strette e morbide, suddividendo i capelli in grandi ciocche.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Coda e mezzo frisé

Dopo aver decorato i capelli da metà testa in giù con una piastra per onde frisé strette e morbide, si raccolgono in una coda bassa dégagé (sfilata McQueen).

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Capelli