Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

Come raccogliere i capelli corti, lunghi, medi e fare un figurone pazzesco? 6 acconciature perfette sempre

Capelli bon ton o spettinati e sexy: vale tutto! Ecco 6 idee smart da realizzare per le feste di fine anno, con i consigli degli hairstylist e i prodotti giusti

Acconciature Natale Capodanno
Photo by Sweet Ice Cream Photography on Unsplash

Quali sono le acconciature più sorprendenti, sexy e femminili da copiare a Natale e a Capodanno? Ecco alcune idee, con i consigli degli hairstylist.

"Per le feste, in particolare per Capodanno penso a teste un po' pazze perché, qualunque sia il taglio o il tono di base, vedo ciocche colorate molto accese, create con colorazioni temporaneee, preferibilmente in spray, sicure per i capelli, che durano una sera e si lavano via con lo shampoo il giorno dopo", spiega Antonia Mastromauro, hairstylist a Milano. I colori? "Si usano proprio tutti, e sono trasversali all'età: anche le donne più agé mi chiedono gli azzurri e i rosa, ma si usano anche i viola, i rossi, i gialli, così come i glitter da applicare solo sulle punte. Anche qualche riflesso di grigio chiaro è concesso qua e là, ma non tutte possono permetterselo! Le acconciature più trendy? Risponde la Mastromauro: "Impazzano trecce, intrecci e code di cavallo, ma anche chignon, purché bassi. Per le trecce, soprattutto chi ha i capelli sottili, consiglio di vaporizzare un po' di spray texturizzante, o usare una cera modellante in modo che poi la treccia tenga bene. Per dare un bel finish agli chignon, invece, ottime le lacche a tenuta leggera oppure gli spray fissanti che lucidano anche i capelli. Chi ama le chiome sciolte, si torna agli anni '80 con un filo di cotonatura alle radici e di volume sulla testa", conclude l'hairstylist.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Lisciante: Styling wax Jean Louis David (€ 15,50).

Cosa ne pensa invece Marco Rizzi di Namu Hair, hairstylist per Phyto? "Se i capelli sono medi o lunghi, in alternativa a pettinature sciolte, tirate con il gel oppure dal volume esagerato, vedo vari tipi di raccolti arricchiti da accessori-gioiello molto glam o dall'effeto rétro, come collane di perle infilate fra i capelli e puntate da forcine o addiritutra un orecchino stilizzato e geometrico. Lo chignon sta bene a tutte ma quello tiratissimo con il gel, è adatto solo a chi ha lineamenti regolari, altrimenti orecchie e fronte troppo evidenti vanno mascherate con ciocche e ciuffi creando look finto spettinati". La pettinatura più trendy? "Una coroncina a treccia che parte da un orecchio per finire in prossimità dell'altro, impreziosita da motivi floreali", conclude Rizzi.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Modellante: Design mousse Jaan Louis David (€ 15,50).

TAGLI CORTI

1. Il classico "tirabaci", dall'effetto bagnato per un moood boysh. Si realizza distribuendo con un pettine la cera sui capelli. Si modella e si arrotonda poi il ciuffo con le dita.

Imaxtree

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito

2. Davvero natalizio Il taglio boule con la frangia bombata accesa da ciocche rosse. Gli indispensabili? Una mini spazzola rotonda e il phon, quindi lo spray colorato, purché safe per i capelli.

Imaxtree

TAGLI MEDI

1. Un taglio carré classy si impreziosisce con un raffinato cerchietto-gioiello. Fondamentale la piastra per stirare lunghezze e punte.

Imaxtree

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

2. Un raccolto rétro che riedita lo stile "Grande Gatsby. I capelli sono lavorati con onde piatte (ci vuole la piastra), poi puntate dietro la nuca. E dopo un velo di lacca, il tocco di classe: una fascia a contrasto con il tono dei capelli.

Imaxtree

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito

TAGLI LUNGHI

1. Lo chignon più attuale è casual, leggermente di lato, e "finto spettinato". Si avvolge ogni ciocca di capelli su se stessa, si fissa il tutto con qualche forcina e si vaporizza la lacca più soft.

Imaxtree

2. Allure bohémienne per un semi-raccolto che lascia libere quasi tutte le lunghezze. Prima dello styling, si applica la mousse volumizzante, quindi si crea un torchon laterale, lasciando "scappare" qualche ciuffetto.

Imaxtree

(con la consulenza di Emanuela Patti, hairstylist di Jean Louis David).

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Capelli