Liberarsi della forfora con 7 rimedi semplici e tutti naturali

Le cause e le cure (al naturale!) per combattere questo fastidioso e antipatico problema che colpisce i nostri capelli

forfora cause rimedi naturali
Getty Images

Odiata forfora, come liberarsene? Partiamo dall'inizio. Che cos'è la forfora? Si tratta di una patologia del cuoio capelluto, che si presenta con squame bianche che spesso si depositano sulle spalle e sul collo.

Le cause

Le cause che possono provocare la forfora sono tante: alimentazione scorretta, uso eccessivo di farmaci, stress, predisposizione, irregolarità ghiandolare, allergia o utilizzo errato di prodotti per capelli. Attenzione: se la forfora è patologica occorre rivolgersi ad un dermatologo per una cura appropriata.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Getty Images

Rimedi naturali

Prima di tutto occorre «ripulire» il corpo da medicine, cibi sbagliati e stress, il che naturalmente non è sempre facile. Possiamo quindi aiutarci a combattere la forfora utilizzando dei rimedi naturali.

1. Aceto: mescolate qualche goccia di aceto di mele (o di vino) con acqua tiepida e applicate sui capelli. Massaggiate. Lasciate in posa per qualche ora e poi lavate.

2. Aloe vera: massaggiate il cuoio capelluto con il gel di aloe vera per 10 minuti. Poi potete fare lo shampoo.

3. Olio d'oliva e succo di limone: mescolate 2 cucchiai di succo di limone con 2 di olio e un pochino d'acqua. Applicate l'impacco ottenuto sui capelli, lasciate agire per mezz'ora e poi lavate.

4. Olio di semi di lino: ottimo anche l'utilizzo dell'olio di semi di lino. Applicate qualche goccia sui capelli e massaggiate per almeno 10 minuti. Poi lavate i capelli.

5. Olio di Tea Tree: se scegliete questa opzione mescolate qualche goccia allo shampoo (preferibilmente neutro) e lavate i capelli. Chiedete consigli in erboristeria dove acquisterete l'olio essenziale.

6. Succo di limone: potete usare il limone anche senza olio. Applicate il succo (due cucchiai) e massaggiate il cuoio capelluto, lasciate in posa per almeno un minuto e poi risciacquate.

7. Uova: mescolate 20-30 ml di acqua tiepida con 3 tuorli d'uovo, applicate poi il composto sui capelli e massaggiate delicatamente. Lasciate in posa per 15 minuti (per comodità potete avvolgervi la testa con la pellicola trasparente per alimenti) e poi risciacquate bene.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Getty Images

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Capelli