4 tra tagli, tinte e tendenze capelli per il 2018 che parlano a te e ai tuoi propositi di cambiamento

Incominciamo l'anno nuovo con il piede giusto. Come? Scopriamo i trend capelli per il 2018 per essere à la plage 12 mesi su 12. Successo garantito!

image
Imaxtree.com

Ok, è vero, il sipario sul nuovo anno si è alzato solo tre giorni fa, ma non è mai troppo presto per iniziare a scoprire le tendenze capelli del 2018 e perché no, coltivare la sensatissima idea di cambiare prontamente look, lasciandoci ispirare da tagli e colori visti sulle passerelle più cool.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Assolutamente consigliato il vip-stalking. Come cos'è? Sbirciate sui social l'hair-style sfoggiato dalle nostre care celebs che, we know, ne sanno una più del diavolo.

Meglio quindi cominciare subito a mettere sotto la lente di ingrandimento le tendenze capelli 2018 per avere una chioma super top e à la plage per il nuovo anno. Questo 2018 sarà ricco di eventi, dal royal wedding del Principe Harry e Meghan Markle (se The Queen ha invitato la bella attrice afroamericana a Sandringham per Natale, noi PRETENDIAMO di essere in prima fila alla St. George Chapel del Castello di Windsor a maggio) alla nascita di Leone Lucia Ferragni (dai Chiara invitaci al battesimo che non ti faremo sfigurare!).

Ecco le 4 tendenze capelli del 2018 per essere al top e non sentirsi una delle due sorellastre di Cenerentola. É bastato uno sguardo veloce ai tips di HarperBazar.com e Marieclaire.com per stilare una beauty list con i fiocchi, per far rosicare la collega di ufficio che si sente Gisele Bundchen con il senso dello stile di Paola Turani.

1. Tendenze capelli 2018: addio al tiger eye

Se porti con fierezza il tiger eye, uno dei capisaldi dell'hair-styling del 2017, prendi urgentemente un appuntamento dal parrucchiere.

Il castano deciso con riflessi oro/caramello che ricorda la pietra da cui prende il nome, l'Occhio di tigre (lo sapevi?), e che ha illuminato la chioma delle star negli scorsi 12 mesi, in primis Jennifer Lopez e Jessica Alba, per il 2018 è fuori dai giochi. Sostutuito dai colori nude e dall'esaltazione del colore naturale, per i prossimi 365 giorni va ufficialmente in pensione. RIP.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

2. Tendenze capelli 2018: Si al pixie cut dall'allure boyish

Il pixie cut, invece, continua la sua corsa per aggiudicarsi lo scettro di tendenza dell'anno, anche nel 2018, riconfermandosi tra i preferiti della moda capelli 2018. Il caschetto cortissimo e sfilato, di derivazione Sixties e dal profumo boyish continuerà a farci compagnia, anche per i prossimi 12 mesi. Più o meno scalato, più rock o più bon ton, il pixie cut regna sovrano.

La nostra ispirazione? Il taglio ultra corto e ultra chic di Cara Delevingne declinato nell'originalissimo e atomico ice blonde. Chapeau Cara (noi ti amiamo, si era capito?).

3. Tendenze capelli 2018: super in i capelli lunghi

Se da un lato il pixie cut fa ancora furore, dall'altro via libera ai capelli lunghi, anzi lunghissimi. Avete in mente Raperonzolo? Ecco più o meno così. Chioma infinita che si presta come una tela bianca, ad essere colorata da una tavolozza infinita di possibilità: beach waves, onde vintage o piatte e dall'effetto naturale. Ogni sfumatura è ben accetta. Beyoncè sei la nostra guru, sei contenta?

4. Tendenze capelli 2018: via libera ai ricci (liberi)

Lo avevamo già intuito nei backstage delle sfilate Autunno Inverno 2017/2018 sia per le strade simbolo dello streetstyle: Ricci are back! L'anno nuovo segna il trionfo delle chiome afro, di criniere selvaggie ma anche più classy, come la combo frangia a boccoli (anche sui tagli corti) niente male.

Consiglio? Lasciarli liberi di svolazzare (provando a domarli con maestria), più naturali sono (o sembrano) meglio è.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Capelli