Il nuovo taglio fricchettone di Paola Barale riscrive una volta per tutte le regole del bob perfetto

Un nuovo taglio capelli decisamente particolare che sembra essere più un marchio di fabbrica, una firma autenticata, piuttosto che un cambio look

Paola Barale capelli rasati
Getty Images

Paola Barale è la Madonna italiana. Lo è da sempre. Lo è da quando ha iniziato come sua sosia. Lo è ora, che forse le somiglia meno ma ha lo stesso inconfondibile grove. Sì perché Paola Barale è una super star nell'anima e lo è dalla testa ai piedi. 50 anni compiuti, uno stile randagio per un'anima gitana. Paola Barale è più sexy oggi che alla tv preferisce i viaggi e ai tacchi a spillo gli anfibi. La sua personalità spicca in un movimento perpetuo verso l'anticonformismo, quello sentito però e decisamente non di maniera. L'ultima trovata della showgirl? Quella di reinventarsi il più classico dei bob. Un nuovo taglio capelli decisamente particolare che sembra essere più un marchio di fabbrica, una firma autenticata, piuttosto che un cambio look.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

View this post on Instagram

#cu in #bangkok ✈️👍✨

A post shared by Piribri (@paolabaraleofficial) on

Il biondo che non lascia mai così come le beach waves e il ciuffo a creare ulteriore movimento e volume. Ma è li dove non batte il sole, dove non c'è ma non si vede, dove fa la differenza senza urlare ad essere celato un dettaglio speciale: capelli rasati + disegno tribale. Ebbene sì, rasandosi la nuca, non solo Paola Barale dimostra di essere l'ultima fricchettona (o la prima di ritorno) rimasta nei paraggi, ma dà una lezione di vita: guarda oltre le apparenze, perché ingannano sempre.

Già prima dell'estate Paola Barale, affidata alle abili mani di Mauro Situra del team di Aldo Coppola, suo hairstylist da sempre, aveva optato per quello che viene chiamato Manga Cut. Un taglio iconico che utilizza una scalatura profonda, realizzata direttamente con la macchinetta, per arricchire di sfumature e creare leggerezza e tridimensionalità a chi, come la Barale, ha capelli sottili, dando volume alla chioma e armonizzando i lineamenti. E se allora è stata una scelta di stile ora si tratta di una scelta di cuore e il cuore dice che con la rasature ci si può, anzi ci si deve divertire, senza correre il rischio di sembrare zarri (si dice ancora così?).

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Capelli