Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

Viva le trecce! 6 acconciature da provare quest'estate

Hanno conquistato schiere di celeb, modelle e influencer: sono l'acconciatura più comoda e stilosa del momento, ecco le trecce nelle 6 varianti che non puoi non conoscere

Getty Images

Ultime hairstyle-news: ritorno alle trecce! È il momento di fare un refresh delle abilità che sfoggiavi a scuola, quando con le amiche riempivi i tempi morti improvvisando hair-do in stile Pink Ladies. La treccia in sé non sarebbe neanche troppo difficile, ma per cavalcare l'onda delle ultime tendenze, vale la pena passare in rassegna i tutorial sui vari social, Pinterest e YouTube in primis.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Per fare ciò, Harper's Bazaar ci fornisce un sacco di spunti tra le tipologie più gettonate tra sfilate, celeb, atlete e fashion blogger di grido di questo 2017, poi, elastici e forcine alla mano, avrai solo bisogno di uno specchio e di un po' di tempo per esercitarti. Tempo perso?

Chiara Ferragni all'aeroporto di Tokyo.

Assolutamente no, ne vale la pena: una volta trovata la treccia che meglio valorizza il tuo ovale, avrai tutto il necessaire per essere strepitosamente cool tanto in ufficio, quanto ai classici eventi di primavera in arrivo: e più la tua treccia sarà elaborata, più farai furore. Quindi, pronti via!

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

1. Treccia chignon - In inglese braided bun, si può fare sia morbida con effetto spettinato, che con chignon alto sulla testa, pettinato e ornato dalla treccia. Molto amata dalle celeb, l'hanno sfoggiata sul red carpet Jennifer Lawrence, Sienna Miller, Blake Lively e molte altre.

2. Treccia vichinga - L'abbiamo vista sulla passerella della primavera estate 2017 di Emporio Armani ed è un'acconciatura davvero particolare: due (o più) trecce laterali, unite insieme, per un look davvero scenografico.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Dal backstage di Emporio Armani primavera estate 2017.
Imaxtree

3. Treccia boho - Una corona sulla testa fatta con una o due trecce, va molto ai festival tipo Coachella, l'abbiamo vista per esempio su Kristen Stewart. Mentre Drew Barrymore la interpreta con una treccia laterale, rigorosamente casual e spettinata.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

4. Treccia a lisca di pesce - Bella tanto nella sua versione semplice quanto in quella selvaggia come nella sfilata Jean Paul Gaultier Haute Couture primavera estate 2017. Oppure capelli tirati sulla testa e fish-tail che scende a parte.

Backstage Jean Paul Gaultier Haute Couture primavera estate 2017.

5. Treccia boxer - Due o più trecce aderenti alla testa, comodo ed efficace, è l'evoluzione dell'acconciatura da guerriera vichinga, in versione sporty-chic. Tra le sue fan: Bella Hadid, Jennifer Lopez, Kim Kardashian, Rita Ora, Chiara Ferragni… Tutte a parafrasare Hilary Swank in Million Dollar Baby.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito

YEEZY coat & shoes X Adidas jumpsuit

A post shared by Kim Kardashian West (@kimkardashian) on

6. Treccia alla francese - Una sola treccia che scende tra le scapole: semplice, perfetta ed elegante. Olivia Palermo e Gigi Hadid l'hanno scelta per le occasioni più glam, abbinata a abiti da gran sera oppure a un tailleur maschile di taglio sartoriale.

Olivia Palermo.
Getty Images

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Capelli