La nuova piastra per i capelli Dyson cambierà il modo di arricciare i capelli

Esce oggi sul mercato il Dyson AirWrap ™ e l'asticella del segmento styling si alza a dismisura

image
Aiony Haust/Unsplash

Forse il vero motivo si annida nel passato, in tutte le bambole che amavi acconciare (con risultati discutibili) e nei libri di fiabe con principesse dai boccoloni pieni e definiti che hai imparato a menadito. Psicologia spicciola (e ironica) a parte, l'ossessione per i capelli perfetti è ben radicata quasi quanto l'odio-amore per i carboidrati. Poi sono arrivati il taglio alla Rachel e le waves di Blake Lively ad alimentare la mania, tenuta a bada con una ricerca spasmodica di prodotti naturali e non aggressivi per la salvaguardia della chioma e di strumenti di styling per avere capelli più lisci di quelli di Raperonzolo o realizzare le onde iconiche di Beyoncè. E il Dyson AirWrap ™ appena uscito sul mercato dopo sei anni di ricerche e progettazioni top secret, si candida a diventare un chiodo fisso per chi ne sa qualcosa su piastre migliori e arricciacapelli top di gamma, finendo di diritto nella letterina di Babbo Natale (passano gli anni ma le buone abitudini rimangono, vedi sopra), che potrebbe anche scavallare l'asciugacapelli Dyson Supersonic™ a cui ormai fai il filo da un paio di anni a questa parte.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Si tratta di uno styler che asciuga i capelli, ma regala anche ricci incredibilmente morbidi, onde naturali e infine una finitura liscia, a seconda di quale dei suoi molteplici accessori si intende mettere alla prova. E a differenza degli strumenti di curling tradizionali, non devi preoccuparti di avvolgere le ciocche di capelli attorno alla bacchetta, perché il Dyson AirWrap ™ lo fa da solo usando getti d'aria e senza affidarsi al calore estremo (così il rischio di bruciature e stress per i capelli si riduce drasticamente) o richiedendo una destrezza a livello professionale. In pratica, il motore digitale Dyson V9 crea un’area di alta pressione nella parte alta del cono, dove, per legge della fisica, i capelli vengono attirati e avvolti in modo automatico e delicato (il fenomeno aerodinamico prende il nome di effetto coanda).

Si possono ottenere le onde alla Belen (in dotazione quattro coni per onde aperte o boccoli più fitti) oppure capelli liscissimi come la Panicucci ai tempi del Festivalbar quando l'aria porta le ciocche fra le setole delle spazzole liscianti (di due tipologie). Nel pacchetto (in vendita da 449 euro a 499 euro in base agli accessori), anche una spazzola tonda per modellare le punte o dare un extra di volume alle radici e una testina asciugacapelli da pre-styling per poter procedere con la piega al livello di umidità ottimale per i capelli. Caro Babbo Natale.. (la storia si ripete).

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Capelli