Questi rimedi per capelli grassi sono la soluzione naturale per ottenere una chioma top

Per contrastare l'eccesso di sebo, evita le maniere forti e prova con i rimedi naturali

capelli grassi
Gabriel Silverio / Unsplash.com

Puoi ridurre l'eccesso di sebo e migliorare la salute dei capelli grassi prestando attenzione ad alcuni dettagli della tua hair routine, che non si limita solo al momento del lavaggio. A rendere i capelli grassi è la produzione di sebo in eccesso che può dipendere da fattori diversi, non ultimo quelli genetici o quelli legati allo stress. Ma puoi prendertene cura in tanti modi:

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

1. Parti da un'alimentazione equilibrata ricca di vitamine, magnesio, potassio e tutti i principi nutritivi di cui hai bisogno per stare in forma: ne gioverà di sicuro anche la tua chioma. Per i capelli sono importanti alcuni elementi come gli omega 3 contenuti nel pesce (puoi privilegiare il pesce azzurro) e la frutta secca come le noci.

2. La scelta dello shampoo deve essere adeguata al tuo capello. Per i capelli grassi prediligi prodotti per l'igiene dei capelli poco schiumogeni e delicati, soprattutto se non riesci a resistere alla tentazione di lavarli spesso, perché più li lavi, più i capelli tenderanno a produrre sebo per ripristinare l'equilibrio. Evita il lavaggio ogni giorno, ma lavali (così!) quando ti accorgi che appaiono unti e spenti. Prova uno shampoo senza eccessive profumazioni e senza parabeni. Alterna i lavaggi settimanali con uno shampoo esfoliante delicato che libera il cuoio capelluto.

3. Aggiungi al tuo shampoo poche gocce di alcuni oli essenziali. Prova quelli con effetto disinfettante, astringente e calmane come l'olio essenziale di limone, lavanda, menta, rosmarino, cedro, bergamotto o mellissa. Chiedi al dermatologo e al tuo erborista le giuste quantità secondo le esigenze dei tuoi capelli.

4. Aggiungi il succo di limone al lavaggio. L'acido citrico è sgrassante e lucida. Ci sono diversi modi per impiegare il limone nei lavaggio dei capelli: uno è quello di aggiungere poche gocce (3-5) di olio essenziale di limone allo shampoo abituale, l'altro è quello di effettuare un vero e proprio lavaggio con il succo di un limone sui capelli bagnati. Dopo averlo tenuto su qualche minuto i capelli vanno risciacquati. Se il succo puro ti sembra troppo diluiscilo con un po' d'acqua, lascia così i capelli per qualche minuto e poi risciacqua con acqua semplice.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

5. Approfitta della bella stagione e vai al mare. I sali marini migliorano la condizione dei capelli grassi. Anche se è solo per qualche mese, meglio approfittare di questo rimedio naturale.

6. Non usare il phon troppo caldo. L'eccessivo calore, infatti, spinge il cuoio capelluto a produrre più sebo. Tampona i capelli per eliminare l'eccesso d'acqua e asciuga a una temperatura media.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Capelli