Come scegliere il taglio di capelli giusto in base alla forma del viso: frangia edition

Hai scelto di tagliare la frangia? Scopri come portarla secondo la forma del tuo viso

Tagli capelli con frangia: come sceglierla in base alla forma del viso
ImaxtreeSzymon Brzoska

Tagliarsi la frangia da sole è uno degli errori beauty più comuni e diffusi eppure non è solo il fai da te a essere insidioso quando si tratta di tagli capelli con frangia. Perché sì, la frangia incornicia il viso mettendone in rilievo la forma ma proprio per questo va scelta con cura rispettando le proprie caratteristiche, in modo da mimetizzare eventuali difetti, risaltare i punti di forza e creare un'armonia senza eguali. Per scegliere se e quale tipo di frangia farsi fare dal parrucchiere, senza avere il patema di sbagliare il taglio capelli, basta seguire alcune semplici, ma fondamentali, regoline. Ecco come scegliere il taglio di capelli con frangia giusto in base alla forma del viso.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

La frangia piena sta bene a quasi tutti i tipi di visi. È ideale se hai la fronte ampia perché mimetizza l’attaccatura dei capelli alta. Un’amante della frangia è Taylor Swift, passata da una frangia triangolare e corposa a una frangia ciuffo. Il suo viso regolare le consente di giocare con più forme. Per lei la frangia è soprattutto un modo per dare equilibrio alla fronte.

ImaxtreeValentina Valdinoci

Con il viso tondo sta bene una frangia cortissima, tagliata un paio di centimetri sulle sopracciglia.

Se hai i capelli mossi, prova una frangia aperta e sfilata come Dakota Johnson. Un po’ sfrangiata alleggerisce il viso tondo.

Via libera alla frangia dritta se hai i lineamenti regolari o il viso a triangolo.

ImaxtreeValentina Valdinoci

Con il viso quadrato punta invece a una frangia irregolare e aperta, non troppo geometrica per armonizzare mento e mascella quadrata.

Adatte a tutte è anche la frangia laterale, portata un po’ lunga sugli occhi.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Capelli