5 cose che dovresti fare ai tuoi capelli prima di compiere 40 anni

Punto primo: mai perdere la voglia di sperimentare con il proprio look

image
Getty ImagesJuan Naharro Gimenez

Molto spesso, i compleanni "a cifra tonda" fanno venir voglia di stilare (e spuntare!) le famose liste di cose da fare almeno una volta nella vita. Se poi si avvicinano gli "anta"... Superata la fase delle avventure più adrenaliniche, arriva il momento di concentrarsi su cose più legate alla sfera personale, tra conti in sospeso con lo specchio e voglia di togliersi qualche sfizio. E allora, perché non aggiungere anche i capelli alla lista dei desideri?

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Provare un trattamento "deluxe"

Compiuti trent'anni, bisognerebbe proprio aver trovato il parrucchiere di fiducia: ora, dopo anni di taglio-colore-e-basta, è arrivato il momento di affidarsi alle sue mani e concedersi un trattamento di lusso per dare nuova vita ai capelli e sentirsi donne nuove. Che sia una seduta di ricostruzione o un trattamento personalizzato, l'importante è non dimenticare di ritagliarsi ogni tanto un momento dedicato alla cura di sé: la sensazione che si proverà all'uscita del salone ripagherà ampiamente il tempo speso!

Farsi i capelli biondi

Sarà vero che le bionde si divertono di più? In ogni caso, perché non verificarlo? Non è necessario un cambio radicale di colore, se non è nelle proprie corde, possono bastare dei colpi di sole o un riflessante dorato. Per le più scure, poi, c'è sempre il bronde come compromesso perfetto. In ogni caso, il potere dei capelli biondi potrebbe rivelarsi davvero utile per imparare (o continuare) a prendere le cose con spensieratezza.

Trovare il look giusto

Con l'aiuto del parrucchiere di cui sopra, e dopo essersi lasciate influenzare da mode e tendenze per anni, avvicinandosi agli "anta" bisognerebbe capire qual è l'hairstyle più adatto al proprio tipo di capello e a valorizzare la forma del proprio viso. In più, è decisamente utile mettere a punto tre o quattro pettinature per essere pronte a ogni occasione (quelle più casual, quelle formali, e quelle in cui si vuole fare colpo).

Concedersi un piccolo colpo di testa

Non tutte sono portate per i cambi di look, ma una piccola trasformazione può essere quello che ci vuole per ricordarsi che non è mai troppo tardi per cambiare vita. Che sia la permanente, un taglio corto dopo anni di caschetto, o un nuovo colore (anche arcobaleno, perché no?), l'importante è continuare a sperimentare e giocare con la propria immagine.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Fare pace con i capelli bianchi

Intorno ai trent'anni è apparso il primo. Poi, tutti gli altri. Se con i primissimi è più facile non farne un dramma, quando i capelli bianchi iniziano a diventare numerosi può capitare di fare fatica ad accettarli. Ma invece di farsi prendere dallo sconforto, perché non vederla come un'occasione per rinnovare il proprio look - con un nuovo colore, oppure con un grintoso taglio corto sale & pepe?

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Capelli