Il balsamo alla banana fatto in casa è la svolta. I capelli? Più lucenti e sani subito

Banana, latte e olio di cocco e miele: ecco tutto ciò che ti serve per un balsamo DIY con i fiocchi

image
Casper Nichols / Unsplash.com

Stessa spiaggia, stesso mare, stessi capelli? Non proprio. Se con la prova costume inaspettatamente sei messa abbastanza bene (e ringrazi vivamente anche il trend costumi interi), sulla tintarella con i fiocchi sei ferratissima, sulla salute dei capelli, che sotto il sole diventano più secchi, fragili e sfibrati forse hai bisogno giusto di un paio di dritte, magari economiche, magari naturali, magari fai da te. I capelli al mare hanno bisogno di cure speciali, e se è vero che in commercio esistono molti prodotti studiati ad hoc per rigenerare i capelli sfibrati e danneggiati tra balsami, maschere e leave on, anche curiosando in dispensa o nel frigorifero di casa si possono trovare ingredienti eccezionali e bio adatti per rinforzare la chioma, nutrirla e idratarla grazie ad alcune ricette naturali e fai da te a costo (quasi) zero. La banana, per esempio, è perfetta (economica, facile da reperire e disponibile tutto l'anno) e abbinata a miele, olio di oliva, olio e latte di cocco, diventa un'alleata portentosa per la salute e la bellezza dei capelli a prova di solleone.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
samer daboul/Unsplash

Ricca di vitamine A, B, C ed E (ma anche zinco e ferro), che infondono l’umidità necessaria ai capelli, rendendoli visibilmente morbidi e lucenti, ma anche di potassio, ottimo per rinforzare i capelli e ridurre al minimo la rottura ripristinandone l’elasticità naturale, e facilitando anche la riparazione dei capelli danneggiati, la banana diventa di diritto la migliore amica della tua chioma. Contenendo poi oli naturali e circa il 75% di acqua, riesce anche a idratare i capelli, ma è la combo con altri validi (e naturali) aiutanti a diventare infallibile. In primis il miele, ottimo agente idratante naturale, che lenisce i follicoli dei capelli, ripristinando l’equilibrio di idratazione oltre ad essere ricco di vitamine B, zinco, ferro, e zolfo (fondamentali per la crescita dei capelli sani). Poi, l'olio d'oliva che contiene molte vitamine coinvolte nell'attività follicolare ed è ricco di acidi grassi che favoriscono l'idratazione e la conseguente morbidezza del capello. Il latte di cocco, invece è ricco di antiossidanti e proteine che rendono i capelli più voluminosi. L'olio di cocco, infine, contiene vitamina E e acidi grassi sani che idratano i capelli, ne favoriscono la crescita aggiungendo lucentezza e riducendo la perdita di cheratina (l’acido laurico contenuto nell’olio di cocco conferisce proprietà antibatteriche e antifungine che impediscono il manifestarsi della forfora).

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Lex Sirikiat/Unsplash

Ecco una ricetta facile, veloce, bio e cheap per un balsamo per capelli fatto in casa alla banana consigliata da stylecraze.com.
INGREDIENTI
2 o 3 banane (a seconda della lunghezza dei capelli)
2 cucchiai di miele
2 cucchiai di latte di cocco
1 cucchiaio di olio di cocco
2 cucchiai di olio d'oliva
Poche gocce di acqua di rose
Se lo desideri puoi anche aggiungere 2 cucchiai di yogurt
PROCEDIMENTO
Taglia le banane a pezzetti in una ciotola. Aggiungi il latte di cocco e poi il miele. Mescola la miscela e procedi con l'aggiunta degli oli, l'olio di cocco e l'olio d'oliva. Trasferisci il composto in un frullatore frullando per 45-60 secondi, fino ad ottenere un composto liscio e cremoso. Aggiungi alcune gocce di acqua di rose per regalare al balsamo una piacevole fragranza. Applica il balsamo ottenuto sulla chioma umida con l'aiuto di un pettine a denti larghi, dalle radici verso le punte e lascia agire per 30 minuti. Risciacquare bene i capelli con acqua e lasciali asciugare naturalmente.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Capelli