I 7 tagli flop da evitare sempre e comunque e i 7 tips per averli al top

E la tua chioma non è mai stata più bella di così

image
Getty Images

Con l'estate 2018 in arrivo non c'è altro a cui pensare se non alle tendenze moda più chic, ai consigli per l'abbronzatura migliore e più naturale che ci sia, ma anche ai tagli di capelli più cool (da copiare) e più flop (da evitare). Ribelli o disciplinati, che seguano i tagli della stagione o i più datati, i capelli sono il nostro interrogativo, il nostro dubbio, il cruccio perenne (ahinoi). Indomabili quando piove, piatti con l'umidità, secchi con il caldo. Stop. Per stare tranquille e con le chiome più in ordine del reame, ecco i 7 consigli per tenere i capelli al top e i 7 flop per non sbagliare mai in fatto di acconciature. Con l'aiuto di Thelist.com e di Alan Benfield Bush, proprietaria di Your Haircare System che raccomanda di affidarsi sempre a un parrucchiere con cui condividere gusti e desideri, ecco tutto ciò che dovete sapere:

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

I TIPS PER CAPELLI AL TOP

LE LUNGHEZZE MORBIDE

[image id='4ebd7d79-30ce-4a04-be6d-dcd22b49be09' mediaId='0bf33246-d280-407a-9744-2ad91fb15ec6' align='center' size='medium' share='true' caption='' expand='' crop='original']

Sì a lunghezze morbide ed equilibrate che donano più o meno a tutti. La quantità di strati di lunghezze dipenderà da quanto spessi o ricci sono i tuoi capelli. Tuttavia, il tuo viso sarà incorniciato benissimo. " I migliori tagli per capelli sono questi, con morbidi strati di lunghezze, che necessitano una bassa manutenzione e che puntano sui tuoi colori e forme naturali" spiega a Thelist.com la hairstylist Jenna Mast. " Gli strati di ciocche non definiti sono sempre perfetti perché sempre molto naturali. Questo è ciò che cerco di dare ai miei clienti".

Il lato migliore dell'avere questo tipo di taglio? Grazie al suo aspetto naturale non sarai costretta a ricorrere al parrucchiere ogni 10 settimane!

IL LOB ASIMMETRICO

Getty Images

Chi se non Victoria Beckham poteva essere la regina del LOB asimmetrico? Del resto il suo nickname è Posh Spice per un motivo...

Questo è il taglio perfetto per coloro che al mattino desiderano un look perfetto con il minimo sforzo.

SE HAI I CAPELLI RICCI, PROVA CON STRATI DI CIOCCHE LUNGHI

Averie Woodard/Unsplash.com

Con i capelli molto ricci, l'estate può avere i suoi lati negativi, a causa dell'umidità che rende i ricci da morbidi e regolati a nuvola senza forma. Non disperate! In soccorso dei ricci arriva il taglio con gli strati di ciocche lunghe. E se le ciocche sono distribuite lunghe sul davanti, non rischiano di diventare odiosi ricci che rimbalzano sul vostro viso.

SE HAI IL VISO TONDEGGIANTE, PERCHÉ NON PROVARE IL CASCHETTO?

Dmitriy Ilkevich/Unsplash.com
Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Cambiare taglio è sempre un momento molto importante. Con un viso tondeggiante e gli occhi grandi, il taglio consigliato è il bob, il caschetto. Fresco e nuovo, incorporerà benissimo la forma del tuo viso.

SE HAI IL VISO SQUADRATO OPTA PER UN TAGLIO LUNGO

Matt Krieg/Unsplash.com

Se il tuo viso è squadrato, la scelta di taglio migliore che tu possa fare è un taglio lungo, che incornici il tuo viso e lo allunghi dolcemente. Meglio stare lontani da tagli troppo corti che donerebbero di meno.

SE SEI UNA DONNA TAGLIA PETITE, PROVA IL TAGLIO PIXIE

Alex Perez/Unsplash.com

Non è sempre facile essere una donna petite. Abiti lunghi banditi, in punta di piedi al supermercato e... i capelli troppo lunghi non sono il taglio adatto. Certo, i gusti sono gusti, ma una extra lunghezza sui capelli rischia di non donare alla perfezione.

Alan Benfield Bush consiglia: "Se sei una persona minuta, abbandonare un taglio lungo che vada oltre le spalle ti farà sembrare ancora più bassa e potrebbe far sparire il tuo collo", sii coraggiosa, e opta per il pixie!

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito

SE HAI IL VISO TONDEGGIANTE, PROVA CON UN TAGLIO BEN MARCATO CON LINEE AGUZZE

Rakicevic Nenad/Unsplash.com

Un altro look grandioso per coloro che hanno il viso tondeggiante è optare per un taglio con le punte definite e aguzze. In questo caso il viso risulterà molto meno tondeggiante e più allungato, senza aggiungere tondezza.

COSA EVITARE SUI TUOI CAPELLI

UN LOB CHE CADE TROPPO LUNGO

Samuel Foster/Unsplash.com

Il primo taglio da evitare è il taglio a metà. Quello che non è lungo e non è corto, ma semplicemente sta lì, senza troppo stile. Qual è il problema principale? La densità. Se i capelli non sono pieni e densi questo look sembrerà povero e vuoto. Per evitare questo aspetto datato e per niente sexy, parla con il tuo hair stylist per il taglio più adatto, accorciando drasticamente o ristrutturando per farli crescere.

L'EFFETTO A V

Kyle Smith/Unsplash.com
Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Se vuoi tenere i capelli lunghi, stai attenta a non eccedere nella scalatura. Troppe ciocche corte rischiano di creare quel fastidioso effetto a V sul fronte, che non risulta per niente attraente. Quando ti sembra che i capelli comincino ad assomigliare a una lisca di pesce, è il momento di tagliare.

CAPELLI TROPPO LUNGHI

George Gavasalia/ Unsplash

I capelli lunghi hanno bisogno di tanti strati per poter sembrare sempre freschi e ben tenuti. Quando però i capelli sono troppo lunghi e cadono pari tutti in una sola lunghezza, rischiano soltanto di invecchiare. Questo accade soprattutto se il tuo viso è particolarmente allungato. In questo caso, opta per un taglio più corto e più morbido.

SE HAI UN VISO TROPPO LARGO, NO ALLA FRANGIA

Allef Vinicius/Unsplash.com

La frangia è sempre molto sbarazzina e divertente, indipendentemente dalla sua morbidezza o densità. Tuttavia, se il tuo viso tende a essere molto largo, potrebbe non essere adatta a te. La frangia infatti rischia di accentuare la forma del volto, allargandolo ancor di più. Opta per una scalatura morbida.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito

NON TAGLIARTI I CAPELLI DA SOLA

Getty Images

Questo è assolutamente vietato, anche se i tuoi capelli richiedono poca manutenzione. Se ancora sei in cerca del parrucchiere che fa per te... continua a cercare, ne vale la pena!

LA PERMANENTE

Avi Richards/Unsplash.com

Nonostante la permanente sia caduta un po' in disgrazia, c'è ancora chi la prova di tanto in tanto. In quel caso, badate bene che le onde vengano morbide e moderne... il look Anni Ottanta con la permanente impazzita non sta bene quasi a nessuno.

In più è bene ricordare che la permanente danneggia molto i capelli, quindi il consiglio è trovare qualcuno che ne faccia una di super qualità.

IL MULLET

Getty Images

Questo taglio Anni Ottanta è uno dei più odiati di sempre. Nonostante la poca manutenzione che necessita, risulta essere tutto, fuorché alla moda e attraente. Il problema principale è il suo essere sbilanciato e impreciso, donando quindi un brutto aspetto a chi lo porta. Never.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Capelli