Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie. Accedi alla Cookie Policy.

Il colore capelli più trendy? Il watermelon, cioè l'anguria

Le sfumature sono verdi, rosa e arancio: il colore capelli più originale del 2016 è senza dubbio questo e infatti impazza su Instagram tra le beauty addicted

colore capelli colorati estate 2016 watermelon
Getty Images

Verde, rosa e arancio: ovvero tutte le tonalità dell'anguria. È ispirato al frutto dell'Africa tropicale il colore capelli del 2016: il watermelon che, con il rosa (pink hair, ricordate?) e la tinta arcobaleno (conosciuta come rainbow rain), ha conquistato le beauty addicted internazionali. Massima libertà per questa tendenza che può essere realizzata in due varianti: la prima è una tinta omogenea della tonalità della buccia o della polpa; la seconda, invece, ha tutti e tre i colori come se la chioma diventasse una fetta di watermelon, cocomero appunto, con le gradazioni dal verde più scuro alla radice che si schiarisce sulle lunghezze , come succede nello shatush, diventando prima verde chiaro, poi bianco e arrivando fino al rosa della polpa sulle punte. Le più creative? Creano anche dei piccoli puntini neri sulle punte rosa per rappresentare i semi. 

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Watermelon hair, le foto delle beauty addicted

E su Instagram impazzano le foto con il colore capelli watermelon, eccone alcune.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Whatamelon colour for @lilyallen

A post shared by alexbrownsell (@alexbrownsell) on

Come avere il colore capelli watermelon

Vuoi avere i capelli Watermelon? Il consiglio è quello di affidarti a un parrucchiere professionista per ottenere un risultato impeccabile, anche perchè non è così semplice riuscire a creare i block verde, bianco e rosa. Inoltre, è necessario considerare le regole da seguire su come e quando cambiare il colore della chioma. Ma, se ti senti in grado di usare la tinta da sole, opta per i gessi colorati o qualche tinta temporanea: se ti sbagli, tutto sarà semplicemente rimediabile dopo qualche lavaggio. 

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Capelli