I posti più strani dove gli italiani sognano di fare sesso (igloo compresi)

In aereo, in una jacuzzi, in mezzo ai filari delle vigne ma anche sul terrazzo di un grattacielo. Lo famo strano?

image
Getty Images

Lo famo strano? Tradizionalisti, fatevi da parte. Il lettone è comodo, sicuro e intimo, verissimo, ma vogliamo parlare dell'adrenalina di lasciare le lenzuola intonse e provare a sperimentare, magari facendo sesso in un posto insolito, per mantenere viva la passione ovvio che sì, ma anche per rinvigorire la complicità di coppia e riportare l'intesa alle stelle (anche dopo i 50 anni). Parola d'ordine via le inibizioni (e le comodità), con l'intento di divertirsi e di riaccendere la fiamma, che spesso viene soffocata dalla routine, dallo stress e dalla mancanza di tempo. Magari scegliendo un luogo unconventional, e dare libero sfogo alla fantasia. Perché il vecchio Kamasutra a quanto pare è davvero superato, ma in compenso sarebbe la location a far alzare l'astina dell'eccitazione. Perché il pericolo di essere colti in flagrante renderebbe il sesso più piccante e spassoso, e anche per questo, permetterebbe di cementare il rapporto.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Courtesy of Volagratis.com

Con un sondaggio su 2000 persone, Volagratis.com ha voluto scavare a fondo nei desideri degli italiani e analizzare le loro voglie, indagando su quali siano posti più strani in cui vorrebbero prodigarsi in scene da 9 settimane e mezzo. E se oltre la metà degli uomini ammette che non si lascerebbe scappare la possibilità di trascorrere una notte in compagnia di due donne, il gentil sesso si confessa più stuzzicato dall'idea di un incontro hot con una celebs (e abbiamo l'imbarazzo della scelta). Tutti d'accordo, invece, sul binomio sesso-vacanza, complice la possibilità di dedicare più tempo all'altro, lasciare i pensieri e la routine a casa e sentirsi liberi di sperimentare.

Courtesy of Volagratis.com
Pubblicità - Continua a leggere di seguito

In prima posizione della classifica dei posti più strani dove vorremmo lasciarci andare, l'intramontabile Jacuzzi, magari come corollario di una notte da sogno in un hotel con la spa in camera. Medaglia d'argento per l'amore alla Laguna blu, magari distesi su una spiaggia dorata o bagnati da un mare cristallino. Per i più temerari, promossi l'igloo o la pista da sci, mentre i più romantici (e pantofolai) prediligono una baita in montagna, magari scaldati dal fuoco del camino. Gettonatissima la terrazza di un grattacielo o di un hotel, e la toilette di un aereo (evergreen assoluto), mentre chi nell'animo si sente un po’ ranger, vota per una riserva naturale. Tra la natura ma con meno adrenalina, l'amour tra i filari delle vigne, magari in Borgogna, o tra le colline toscane. Mr Grey, partiamo?

Courtesy of Volagratis.com

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Bellezza