Pechino Express 2016: le foto della festa dopo la finale

Il programma di Rai 2 ha visto vincitori la coppia dei socialisti, che sono stati i protagonisti del party conclusivo, insieme ad altri ospiti illustri

Pechino Express è arrivato alla fine del suo viaggio. La quinta edizione dell'anno 2016, Le civiltà perdute, ha visto la vittoria della coppia dei socialisti, Alessandro Tenace e Alessio Stigliano, youtuber famosi con il nome d'arte di The Show che hanno tagliato per primi il traguardo finale dopo aver attraversato 7000 chilometri e 3 Paesi del Sud e del Centro America. Sono stati tanti gli ospiti accorsi al Samsung District a Milano per il party conclusivo della stagione, organizzato da Rai2, Samsung, Magnolia e UberEats, il servizio di food delivery firmato Uber che è stato food partner dell'evento. Oltre a celebrare i vincitori, è stato festeggiato anche il compleanno di Tina Cipollari, l'opinionista di Uomini e donne e concorrente del programma di Rai 2. Chi non è mancato tra i vip alla serata? Ovviamente il presentatore di Pechino Express, Costantino Della Gherardesca, ma non solo.

Advertisement - Continue Reading Below

Andrea Pinna

Coppia: gli antipodi

Benedetta Mazza

Coppia: i naturali.

Advertisement - Continue Reading Below

Carlos & Xu

Coppia: gli emiliani.

Roberto Bertolini

Vincitore Pechino Express 2015.

Advertisement - Continue Reading Below

Cristina Bugatty

Coppia: i contribuenti. 

Daniela Del Secco d'Aragona

Advertisement - Continue Reading Below

Diego Passioni

Coppia: i contribuenti. 

Eva Grimaldi

Advertisement - Continue Reading Below

UberEATS

Partner food dell'evento UberEATS.

​Ilaria Dallatana e Cristiano Rinaldi

Rispettivamente direttore Rai2 e capoprogetto Pechino Express per Magnolia.

More from Gioia!:
TV
CONDIVIDI
Gianni Boncompagni, tutto fuorché un complessato
Mandava in frantumi le nostre moraline precotte e c'era più gioco intellettuale nel suo niente che in cento programmi di libri
TV
CONDIVIDI
Ritorna Gossip girl? Blake Lively non nega!
Dopo 6 stagioni la serie tv cult potrebbe tornare per un reboot e la sua protagonista commenta così l'ipotesi
TV
CONDIVIDI
Valeria Bilello: «Mica male fare la sexy»
È l'unica italiana nella seconda stagione della serie più gender fluid della tv, Sense8 di Netflix, che l'ha costretta ad essere sensuale
TV
CONDIVIDI
Alessandro Roja: «Peter Pan a chi?»
Protagonista nelle fiction Di padre in figlia e Tutto può succedere 2, ci racconta come l'amore e la paternità gli hanno cambiato la vita
TV
CONDIVIDI
Torna Modern family e ci stupirà di nuovo
Ecco perché la serie tv, in onda con l'ottava stagione su Fox dal 14 aprile, continua ad appassionare tutto il mondo
TV
CONDIVIDI
Come mai Matrimonio a prima vista ha successo?
Torna su SkyUno il 13 aprile 2017: tra amori riusciti e non, l'attesa per la seconda stagione è alle stelle
TV
CONDIVIDI
Una mamma per amica torna con nuovi episodi?
Siete rimaste soddisfatte del finale di Una mamma per amica? Forse ci sarà un seguito, ed ecco cosa ne pensano le Gilmore girls
Asia Kate Dillon, serie tv Billions, Emmy genderqueer
TV
CONDIVIDI
La star di Billions chiede agli Emmy un terzo genere
L'interprete genderqueer ha chiesto agli organizzatori dei premi di riconsiderare le categorie di miglior attore e miglior attrice
TV
CONDIVIDI
Ecco le foto del remake tv di Dirty dancing
I nuovi protagonisti hanno pubblicato sui social alcune immagini, così possiamo vederle in anteprima
TV
CONDIVIDI
Perché tutti parlano di 13 reasons why?
La nuova serie tv di Netflix affronta un tema non semplice: il suicidio di un'adolescente, ma poi non tutto è come sembra