Serie tv, arriva il nuovo medical drama Chicago Med

Una nuova serie tv con protagonisti medici epazienti va in onda su Premium Stories: è Chicago Med e rischia di fare concorrenza ai vari Grey's Anatomy e Dr. House​, per gli appassionati del genere medical drama e non solo

Più Popolare

Nuovo arrivo in una delle categorie più viste delle serie tv: quella dei medical drama, delle storie cioè che si occupano di medici e delle vicende che si sviluppano negli ospedali. Il «neonato» si chiama Chicago Med e va in onda da venerdì 27 maggio su Mediaset Premium Stories, una serie che per la prima stagione conta 18 episodi. Chicago Med è uno spin-off, cioè una serie che prende il via da un'altra serie, in questo caso Chicago Fire, sempre ideata e prodotta da Dick Wolf, pluripremiato e geniale autore anche di Law&Order, una delle serie più longeve della tv statunitense.

Advertisement - Continue Reading Below

Anche in Chicago Med, come in molti altri vincenti predecessori in ambito ospedaliero, il pilot parte con un disastroso incidente che arriva (guarda la combinazione!) in concomitanza con l'apertura del nuovo pronto soccorso del Chicago Medical Center che ovviamente si farà trovare pronto per ogni caso disperato gli sceneggiatori vorranno trovare. Innegabile che, guardando le vicende del pilot, si senta aria di già visto: drammi e amori, eroismi e lotte per il potere, la fanno da padrone anche qui come in E.R., Grey's Anatomy, Dr. House, niente di nuovo se non la presenza di protagonisti diversi. E così facciamo la conoscenza del giovane traumatologo già salvatore prima di iniziare visto che soccorre un paio di disgraziati sul posto stesso dell'incidente mentre andava al lavoro sulla metropolitana deragliata (Colin Donnell, già visto in Arrow), della dottoressa incinta e vedova del soldato in Iraq (Torrey DeVitto, presente in Pretty Little Liars), dell'infermiera cuore d'oro ( Yaya DaCosta) e del vecchio psichiatra (Oliver Platt) che si prende a cuore la sorte di un ragazzino condannato senza un immediato trapianto di polmoni. 

Più Popolare

Niente di nuovo quindi, ma con garbo e interpreti di fascia alta. La novità sta semmai nel fatto che lo spin off diventa spesso un cross over: insieme a Chicago Fire, Wolf ha anche prodotto Chicago P.D. e i protagonisti delle tre serie si troveranno spesso ospiti gli uni degli altri, andando a costruire una vera e propria metropoli virtuale. Senza contare che la Nbc ha già messo in produzione anche Chicago Justice, sempre firmato dall'ineffabile Dick Wolf, a sua volta imperniato sulle vicende di pubblici ministeri e investigatori al lavoro sui casi in attesa di giudizio.

Resta da aggiungere che Chicago Med, partito nel novembre 2015 ha fatto registrare un notevole successo di pubblico tanto che la serie è già stata rinnovata per la seconda stagione. Ma l'ultima considerazione va fatta sulla popolazione di Chicago: è un miracolo che non si siano tutti trasferiti alle Hawaii (insieme all'illustre concittadino Obama), vista la frequenza di incidenti, sparatorie, incendi e omicidi che sono descritti in nelle serie di Wolf...

More from Gioia!:
Paola Barale come una leonessa difense Raz Degan sull'Isola
TV
CONDIVIDI
Paola Barale difende Raz Degan all'Isola
L'attore israeliano accusato di essere intrattabile è difeso su Instagram dalla ex compagna: questo e altro della quarta puntata
TV
CONDIVIDI
Cosa guardare in tv la sera di San Valentino?
Se nei tuoi piani c'è una serata romantica in casa niente di meglio di un bel film da vedere abbracciati
isola dei famosi terza puntata
TV
CONDIVIDI
C'è un nuovo amore all'Isola dei famosi?
Stefano Bettarini va alla conquista di Dayane Mello: ma cosa altro è successo nella terza puntata? Le nostre pagelle
TV
CONDIVIDI
Chi sale e chi scende al Festival, ma soprattutto chi lo vince!
Trionfa Francesco Gabbani, seguito a ruota da Francesca Mannoia e, per terzo, Ermal Meta
TV
CONDIVIDI
Tutto ciò che c'è da sapere su Sanremo 2017
Countdown per la finalissima: qui trovate quello che vi serve per essere super esperti del Festival (anche se non lo avete visto!)
sanremo 2017 gossip
TV
CONDIVIDI
Cosa succede a Sanremo fra una canzone e l'altra
Momento gossip con le indiscrezioni sugli amori (anche presunti) dei cantanti in gara e dei partecipanti, ma non solo
serie-tv-legion
TV
CONDIVIDI
Serie tv: i titoli da non perdere a febbraio
Non prendete impegni: questo mese vi aspetta un'invasione di zombie, vampiri, mutanti e anche quarantenni in crisi
TV
CONDIVIDI
Pollici su e giù della quarta serata di Sanremo
Chi sale e chi scende al Festival, e chi ne è stato sbattuto fuori, a una manciata di ore dalla finale della 67esima edizione
TV
CONDIVIDI
Pollici su e giù della terza serata di Sanremo
Serata cover del Festival, tra paragoni impossibili, vedi alla voce Anna Oxa, e sfide andate a segno, come quella di Ermal Meta
robbie williams a sanremo 2017
TV
CONDIVIDI
Pollici su e giù alla seconda serata di Sanremo
Robbie Williams sempre il migliore, Michele Bravi emoziona e Bianca Atzei sbaglia la canzone: i nostri voti