Come potrebbe essere vivere in Black Mirror? Una mostra a Londra lo svela

A Londra, dal 3 giugno 2017, si può visitare la mostra Into the Unknown. A Journey through Science Fiction: il pezzo forte? L'installazione che ci catapulta nel distopico futuro tecnologico di Black Mirror

Più Popolare

La visione della serie tv Black Mirror non vi ha sufficientemente inquietato? Bene, allora provate a farvi un giro alla mostra londinese Into the Unknown. A Journey through Science Fiction, in programma presso il Barbican di Londra dal 3 giugno 2017, e poi ne riparliamo. Il curatore dell'esposizione Patrick Gyger ha infatti deciso di dedicare un'imponente installazione alla serie tv Black Mirror. Più precisamente a uno dei suoi episodi cult, ossia Fifteen Million Merits (15 milioni di celebrità).

Advertisement - Continue Reading Below

Com'è noto la serie, disponibile su Netflix, mostra un futuro distopico (in realtà, non poi così tanto improbabile...) dove gli umani sono schiavi della tecnologia. Composta in episodi autoconclusivi e indipendenti l'uno dall'altro, ogni stagione mostra le sfaccettature più disparate di questo inferno tecnologico dove le persone sono bombardate di immagini, aspirano a vincere ai reality e hanno perso l'empatia. Lo schermo nero del titolo fa infatti riferimento agli schermi di pc, cellulari e tablet che risucchiano, in un burrone di perdizione, le personalità degli uomini.

Più Popolare

Ecco, i londinesi hanno voluto darci un assaggio di tutto questo: «L'installazione intende evocare la premessa dell'episodio stesso, con la presenza schiacciante delle schermate virtuali e il nostro interesse/obbligo a visualizzare ossessivamente immagini. Questo genera una serie di domande: che rapporto c'è tra lo spettatore e l'apatia del mondo virtuale che lo circonda? I nostri avatar virtuali stanno diventando più importanti di noi stessi?», spiega Mia Florin-Sefron del Barbican Center.

More from Gioia!:
TV
CONDIVIDI
X Factor 11 che puntata signori! Le pagelle del quarto live
Addio a Camille, la bravissima concorrente di Levante che copriva la quota "badass" del programma, mentre avanti tutta per Mara Maionchi,...
TV
CONDIVIDI
Forse forse si sa chi condurrà Sanremo insieme a Baglioni (indizio: non è un uomo)
Rullo di tamburi. Sul palco dell'Ariston potrebbe salire una donna a co-condurre il Festival e trasformarlo così nel più amato di sempre
TV
CONDIVIDI
Questa folle, folle tv: 6 programmi che ti lasceranno di stucco
Divorzi express, cantanti stonati, daiting show sulla bisessualità: ecco cosa ci attende, prossimamente, in tv
TV
CONDIVIDI
X Factor 11: i top e flop del terzo LIVE
Addio ai nostri pupilli Sem&Stenn, che, s'era detto dall'inizio, avrebbero faticato, e non poco a farsi "capire" dal pubblico italiano che,...
programmi-tv-novembre-2017-morandi-rovazzi
TV
CONDIVIDI
Programmi tv: novembre è il mese dei grandi ritorni. Pronti?
Dal ritorno di Massimo Giletti (ma su La7!) all'inedito Pink different, ecco i nuovi programmi al via a novembre 2017
TV
CONDIVIDI
X Factor 11: i top e flop del secondo LIVE
Le under donna e la loro giudice Levante super bersagliate perdono Virginia, mentre le squadre dei gruppi e degli over rimangono intatte...
maria-pia-calzone-sirene
TV
CONDIVIDI
Maria Pia Calzone: "La mia famiglia è la mia forza"
Il successo arrivato a 50 anni. Quel cellulare che squilla sempre quando non dovrebbe. La scommessa di Sirene: Maria Pia Calzone si...
halloween-2017-film-da-vedere-spiritello-porcello
TV
CONDIVIDI
Halloween: i film da vedere in tv per una scarica di adrenalina
Non è Halloween senza un film horror doc: ecco cosa propongono i canali tv il 31 ottobre 2017 nella notte più buia dell'anno
Mika show Rai Due
TV
CONDIVIDI
Mika, pastore per un giorno e tante altre sorprese
Il 31 ottobre 2017 riparte su Rai Due lo show Stasera Casa Mika, e promette sfracelli nel suo viaggio in Italia
TV
CONDIVIDI
X Factor 11: le pagelle della prima puntata LIVE
Fuori Lorenzo di Fedez, in un'eliminazione no sense che, secondo le nuove regole, ha visto un'intera categoria penalizzata dal tele voto e...