Una mamma per amica torna con nuovi episodi? Sentiamo cosa dicono le Gilmore girls

I fan non aspettano altro: nuove puntate della serie tv, ora su Netflix, ma vediamo cosa ne pensano le due amatissime protagoniste, Lauren Graham e Alexis Bledel

Una mamma per amica - Di nuovo insieme non ha lasciato indifferenti i fan, anche e soprattutto per il finale (aperto) della stagione della serie tv nella nuova versione targata Netflix. Ci sarà un seguito? Lauren Graham e Alexis Bledel hanno dichiarato che non ci sono piani immediati per ritornare a essere le Gilmore Girls. In particolare, Lauren Graham, che interpreta la mamma, ha spiegato: «Vorrei interpretare la parte di Lorelai Gilmore fino al giorno della mia morte. Ora dobbiamo capire cosa possiamo fare per creare una storia che sia soddisfacente, che valga la pena di continuare. Non so se c'è la necessità di fare di più».

Advertisement - Continue Reading Below

Alexis Bledel, cioè la figlia, Rory Gilmore (per molte un'icona di stile, di cui copiare i look fuori dal set) invece ha commentato: «Tutto dipende da quale storia vogliamo raccontare. Io sono interessata a una trama che sia dinamica e coinvolgente».

Ma c'è di più. Il mese scorso Ted Sarandos, capo generale di Netflix, ha dichiarato di aver avuto dei colloqui preliminari con la Warner Bros per realizzare nuove puntate: «La cosa peggiore è quella di aspettare un paio di anni per avere il vostro programma preferito e rimanere delusi».

La prima puntata di Una mamma per amica è stata trasmessa in Italia il 15 luglio del 2002 (ed ecco come è cambiato il cast da allora a oggi) e i fan sono aumentati di anno in anno, molti dei quali sanno a memoria i momenti migliori della serie. Una nuova stagione è praticamente d'obbligo, vero?

More from Gioia!:
the-defenders-daredevil-charlie-cox
TV
CONDIVIDI
The Defenders: chi sono e perché vi conquisteranno
L'estate televisiva è Marvel: dal 18 agosto 2017 debutta su Netflix l'attesissima serie The Defenders
mary-higgins-clark-collection-la-figlia-prediletta
TV
CONDIVIDI
3 motivi per vedere Mary Higgins Clark Collection
Gli amanti del thriller non prendano impegni: dal 6 agosto 2017 il canale Fox Crime propone la collana Mary Higgins Clark Collection
ragione-sentimento-bbc-protagoniste
TV
CONDIVIDI
3 motivi per vedere Ragione e sentimento
Il 28 luglio 2017 LaF propone la miniserie della Bbc ispirata al cult di Jane Austen: una storia modernissima, anche oggi
Jennifer Lopez
TV
CONDIVIDI
Jennifer Lopez: «Ritorno al mio primo amore»
Fare la ballerina è la prima ambizione che ha avuto: per questo la popstar del Bronx ha dedicato alla danza un talent show
serie-tv-set-cineturismo-il-trono-di-spade
TV
CONDIVIDI
Il nuovo trend dell'estate? Le vacanze sul set
Altro che spiagge e mare, la tendenza del momento si chiama cineturismo e consiste nel visitare le location delle serie tv: tutte le più...
Jon Hamm, intervista sul successo di Mad Men
TV
CONDIVIDI
Jon Hamm: «Così sono sopravvissuto al successo di Mad Men»
È diventato famoso a 36 anni ma senza presunzione, grazie al mestiere che faceva prima di diventare attore
alessandro-borghese-kitche-sound-ice-cream
TV
CONDIVIDI
Alessandro Borghese: «Chef bravi in tv? Pochi»
Perché la cucina è soprattutto amore (oltre che esibizionismo) e il piatto più buono al mondo è la pasta burro e parmigiano, seguita dal...
Mayim Bialik, la Amy in The big bang theory, deve dirci una cosa importante in uno spot
TV
CONDIVIDI
La Amy di The big bang theory deve dirci una cosa importante
Non uno spoiler sul matrimonio con Sheldon, però! L'attrice ci parla dello spot con risvolti ecologisti che la vede testimonial
Sophie Turner Il trono di spade 7: intervista alla principessa senza pace Sansa
TV
CONDIVIDI
Sophie Turner: «Vorrei morire fra le braccia dell'uomo che amo»
Non nella vita, ma sul set della serie tv Il trono di spade, dove interpreta la principessa (senza pace) Sansa: la rivediamo ora nella...
Naomi Watts in Gipsy
TV
CONDIVIDI
Gypsy, ovvero non sottovalutate le over 40
La serie tv di Netflix, interpretata e prodotta da Naomi Watts, racconta la crisi di una quasi cinquantenne nell'era dei social network