Per gli Emmy ci sono solo il miglior attore e la miglior attrice, ma la star di Billions chiede un terzo genere

Asia Kate Dillon si definisce un interprete non binario, ossia non si sente né uomo né donna: se verrà candidata agli Emmy per il suo ruolo nella serie tv Billions in quale categoria sarà inserita?

Più Popolare

Piccola grande richiesta di rivoluzione ai prossimi Emmy Awards 2017. Asia Kate Dillon, che interpreta Taylor Mason in Billions (una serie tv da vedere perché molto educativa!), è nata come femmina ma non si sente né uomo né donna tanto da definirsi una interprete non binario (o genderqueer), distinguendo il sesso (quello fisico) dal genere (quello che sentiamo di essere).

Proprio per questo motivo gli organizzatori degli Emmy le hanno chiesto in quale categoria avrebbe voluto essere inserita: come miglior attrice o attore? Asia ha deciso di rispondere così: «Non c'è spazio per la mia identità all'interno di un sistema binario di giudizio. Inoltre, se le categorie di attore e attrice hanno lo scopo di indicare il sesso assegnato chiedo, con rispetto, è necessario?».

Asia Kate Dillon.
Advertisement - Continue Reading Below

Dagli Emmy arriva la controrisposta: «Chiunque può presentare la sua candidatura per entrambe le due categorie, per qualsiasi motivo». Aspettiamo curiose il 13 luglio 2017 per leggere le nomination e sapere in quale sezione Asia sarà candidata. La cerimonia di premiazione si terrà poi il 16 settembre 2017. Ed ecco una clip della serie tv Billions, che schiera un cast di tutto rispetto, con Damian Lewis (nella foto d'apertura insieme a Asia Kate Dillon) e Paul Giamatti fra gli altri.

Più Popolare

More from Gioia!:
online-connessioni-pericolose-cybercrimine-elena-stramentinoli
TV
CONDIVIDI
Online - Connessioni pericolose: arriva la prima docuserie italiana sul cybercrime
In onda dal 20 giugno 2017 su Crime+Investigation, Online - connessioni pericolose ricostruisce i casi italiani di cybercrime, per...
fiction-italiana-attori-daniele-liotti-un-passo-dal-cielo
TV
CONDIVIDI
I nuovi belli delle serie tv italiane
Chi sono gli eredi di Gabriel Garko e Raoul Bova?
ambra-angiolini
TV
CONDIVIDI
Ambra: «Le sicurezze? Meglio rinascere»
Ambra si racconta, a partire da una grande, granitica, certezza: nella vita è bello ricominciare da zero
TV
CONDIVIDI
Le 4 eroine più sventurate delle nuove serie tv
Le nuove eroine delle serie tv? Sono l'emblema del male di vivere: ecco le 4 più sventurate, le cui avventure ci tengono con il fiato...
I nuovi programmi tv da vedere a giugno 2017: dai grandi concerti al ritorno di Sarabanda
TV
CONDIVIDI
I nuovi programmi tv da vedere a giugno
Quest'anno la tv non va in vacanza (almeno per ora): tra le novità di giugno, molta musica, il rinnovato quiz Sarabanda, il talk di Laeffe...
figli-4-mamme
TV
CONDIVIDI
Figli: le dritte della family coach di 4 mamme
Mamme disperate? Ecco i consigli di Roberta Cavallo, family coach di 4 mamme nonché geniotore, a soli 36 anni, di ben 28 figli in affido
TV
CONDIVIDI
3 motivi per cui Levante cambierà X Factor
La cantautrice, nonché scrittrice, siciliana star di Instagram è stata scelta come nuovo giudice di X Factor e noi vi spieghiamo perché, in...
nicolo-de-devitiis-iena
TV
CONDIVIDI
Nicolò De Devitiis: «Raccomandato a chi?»
Instagram l'ha lanciato, la tv l'ha reso famoso: ecco la storia (a base di appostamenti e gavetta) della Iena Nicolò De Devitiis, nonché...
master of none
TV
CONDIVIDI
Che tenerezza l'Italia naif di Master of none
La serie di Netflix riporta il nostro Paese agli anni '50: mancano solo la pizza e il mandolino
TV
CONDIVIDI
Le ricette a tema per guardare Twin Peaks 3
Una scusa per invitare gli amici a casa: serata noir con tanto di cena a tema