Per gli Emmy ci sono solo il miglior attore e la miglior attrice, ma la star di Billions chiede un terzo genere

Asia Kate Dillon si definisce un interprete non binario, ossia non si sente né uomo né donna: se verrà candidata agli Emmy per il suo ruolo nella serie tv Billions in quale categoria sarà inserita?

Più Popolare

Piccola grande richiesta di rivoluzione ai prossimi Emmy Awards 2017. Asia Kate Dillon, che interpreta Taylor Mason in Billions (una serie tv da vedere perché molto educativa!), è nata come femmina ma non si sente né uomo né donna tanto da definirsi una interprete non binario (o genderqueer), distinguendo il sesso (quello fisico) dal genere (quello che sentiamo di essere).

Proprio per questo motivo gli organizzatori degli Emmy le hanno chiesto in quale categoria avrebbe voluto essere inserita: come miglior attrice o attore? Asia ha deciso di rispondere così: «Non c'è spazio per la mia identità all'interno di un sistema binario di giudizio. Inoltre, se le categorie di attore e attrice hanno lo scopo di indicare il sesso assegnato chiedo, con rispetto, è necessario?».

Asia Kate Dillon.
Advertisement - Continue Reading Below

Dagli Emmy arriva la controrisposta: «Chiunque può presentare la sua candidatura per entrambe le due categorie, per qualsiasi motivo». Aspettiamo curiose il 13 luglio 2017 per leggere le nomination e sapere in quale sezione Asia sarà candidata. La cerimonia di premiazione si terrà poi il 16 settembre 2017. Ed ecco una clip della serie tv Billions, che schiera un cast di tutto rispetto, con Damian Lewis (nella foto d'apertura insieme a Asia Kate Dillon) e Paul Giamatti fra gli altri.

Più Popolare

More from Gioia!:
Sanremo 2018 conduttori
TV
CONDIVIDI
Ancora chiacchiere da dopo-festival di Sanremo 2018 su vincitori & vinti
Cronaca dal backstage del Sanremo più acclamato di sempre, dove tutti i cantanti sono felici di dire "io c'ero"
Nuove serie tv 911 Foxlife
TV
CONDIVIDI
9-1-1 è la serie TV più bella di Grey's Anatomy e persino di ER
9-1-1 è tra le nuove serie tv più viste in America e Ryan Murphy, sceneggiatore e regista, è una delle tante certezze per cui non dovresti...
TV
CONDIVIDI
Da Sanremo a Selvaggia Lucarelli: guida tv ai programmi in onda a febbraio
Non sono tantissime (causa Sanremo), ma comunque ghiotte: da Chef Rubio e Selvaggia Lucarelli fino alle Olimpiadi invernali, ecco cosa ci...
TV
CONDIVIDI
Alessandro Preziosi a Sanremo 2018 sarà il "lui" della coppia più bella del mondo
Il suo però è un bis: Alessandro Preziosi non è nuovo in casa Ariston, e nemmeno un neofita della musica
Perché vuoi sapere come va a finire, perché il protagonista è Valerio Mastandrea, e perché sono soltanto otto episodi: tutti i sabati su Rai3 oppure in streaming su RaiPlay come le televisioni moderne.
TV
CONDIVIDI
La linea verticale, della serie: poteva andare peggio. Molto peggio
Sono soltanto otto episodi: tutti i sabati su Rai3 (oppure in streaming su RaiPlay come le televisioni moderne). E quando arrivano i...
TV
CONDIVIDI
Annunciati i primi ospiti internazionali (pazzeschi!) di Sanremo 2018
La strana coppia Sting-Shaggy (con album a 4 mani in ausicta) e James Taylor sono i primi nomi di ospiti annunciati per questo Sanremo...
TV
CONDIVIDI
Voglia di Dance dance dance? Rimediare subito con i 5 video che hanno fatto la storia delle coreografie
Chi non conosce le mosse di Baby one more time? Chi non ha provato almeno una volta a muoversi come Kylie Minogue in Can't get you out of...
TV
CONDIVIDI
La nuova fiction Rai Romanzo Familiare sembra proprio la versione italiana di Una mamma per amica
La nuova serie diretta da Francesca Archibugi fonde la tradizione della saga familiare alla contemporaneità delle due protagoniste, madre e...
TV
CONDIVIDI
Ma quindi Luca Tommassini e Maria De Filippi diventeranno molto presto molto Amici?
Trattative in corso tra il coreografo X factor e Maria De Filippi, che lo vorrebbe ad Amici
La Linea Verticale
TV
CONDIVIDI
La linea verticale meglio di Grey's Anatomy. Ecco la fiction che stavamo aspettando
Già disponibile su RaiPlay e in onda ogni sabato sera su Raitre, Mattia Torre (Boris) ha scritto una serie che ride e fa commuovere...