Nicola Savino e Malika Ayane presentano live più belli dell'anno con TIMmusic Onstage Awards

Il conduttore e speaker radiofonico di Radio Deejay presenta insieme all'amica Malika Ayane i TIMmusic Onstage Awards, i premi per i migliori live dell'anno​: ecco che cosa ci ha raccontato!

Più Popolare

Nicola Savino, i bene informati lo sapranno, è un onnivoro musicale, curioso e appassionato. Ma anche, come ama dire lui stesso, «uno ormai autorevole: vendo tonnellate di musica ascoltata alle spalle, posso dire di aver acquisito l'autorevolezza necessaria per presentare un programma dedicato alle performance live.». L'evento in questione è il TIMmusic Onstage Awards, che andrà in onda il 18 marzo su Rai 2 e premierà, in 16 categorie diverse, gli artisti italiani e internazionali che meglio hanno fatto dal vivo. A votarli il pubblico stesso, che dal 25 gennaio sta dando le proprie preferenze sul sito https://www.timmusiconstageawards.com/

Advertisement - Continue Reading Below

Savino, che trasmissione sarà TIMmusic Onstage?

Molto bella da vedere perché davvero ricca di esibizioni di alto livello. 

Com'è messa secondo lei la musica live?

Dal punto di vista del business sta meglio oggi che in passato, basti pensare che negli anni 70 tutti pagavano per comprare i dischi ma pochi andavano ai concerti mentre oggi accade il contrario: i dischi non li compra più nessuno, ma tutti vogliono andare a vedere i loro beniamini dal vivo. Dal punto di vista della qualità sento e vedo cose interessanti. Io, poi, non sono uno che dice mai che era meglio prima: anche se ho ben presente la mia adolescenza musicale e la guardo con struggente nostalgia riesco comunque a farmi piacere le cose attuali. Per esempio, e giuro che non è per mia figlia (Matilda di 9 anni ndr) ho apprezzato l'ultimo album di Justin Bieber: anche se Linus mi guarda storto io, che non ho paura dei miei gusti, ribadisco che è un ottimo prodotto pop. 

Più Popolare

Difficile, per uno così diretto, rimanere super partes in una competizione?

Sì, lo è, e infatti temo si veda chi mi piace e chi no. Mi sa che dovrò imparare a mettere su la poker face. Poi quello che mi frega è anche questo istinto paterno che mi scatta verso, per esempio, la Fancesca Michielin, che è così giovane, carina, simpatica: mi sa che lei la tratto un po' meglio di altri. 

Oltre a Michielin chi le piace tra i giovani emergenti italiani?

Beh Francesca è molto forte e attuale, poi un altro valido è Giovanni Caccamo, tra i rapper dico Salmo e per quanto riguarda la scena più indie amo I Cani, Le luci della centrale elettrica e Calcutta.

Come sarà Malika Ayane, co conduttrice insieme a lei e debuttante assoluta in questa veste?

Malika ha una grande voglia di divertirci e di stupire. Io che so quanto può essere spassosa so che ci riuscirà alla grande. 

More from Gioia!:
TV
CONDIVIDI
Voglia di Dance dance dance? Rimediare subito con i 5 video che hanno fatto la storia delle coreografie
Chi non conosce le mosse di Baby one more time? Chi non ha provato almeno una volta a muoversi come Kylie Minogue in Can't get you out of...
TV
CONDIVIDI
La nuova fiction Rai Romanzo Familiare sembra proprio la versione italiana di Una mamma per amica
La nuova serie diretta da Francesca Archibugi fonde la tradizione della saga familiare alla contemporaneità delle due protagoniste, madre e...
TV
CONDIVIDI
Ma quindi Luca Tommassini e Maria De Filippi diventeranno molto presto molto Amici?
Trattative in corso tra il coreografo X factor e Maria De Filippi, che lo vorrebbe ad Amici
La Linea Verticale
TV
CONDIVIDI
La linea verticale meglio di Grey's Anatomy. Ecco la fiction che stavamo aspettando
Già disponibile su RaiPlay e in onda ogni sabato sera su Raitre, Mattia Torre (Boris) ha scritto una serie che ride e fa commuovere...
TV
CONDIVIDI
Promessa tra le promesse, chi è il rapper Mudimbi a Sanremo 2018 tra i Giovani (più top)
Rime raffinate, basi incalzanti e, che non guasta, fisico da paura: con questi ingredienti Michel Mudimbi ci ha conquistate e fatte tifare...
TV
CONDIVIDI
Sacrificio d'amore: perché vederlo stasera, e poi più...
La fine delle serie tv: 21 episodi non sono ormai un po' troppi?
TV
CONDIVIDI
Siamo live! Da Sanremo 2018 tutte le prime notizie ufficiali (Baglioni dittatore e Favino pazzesco)
Dentro ufficialmente Hunziker e Favino, canzoni più lunghe, niente cover, Dopo festival confermato, Pre Festival inaugurato in questa...
golden-globes-2018-little-big-lies
TV
CONDIVIDI
Golden Globes 2018 tutti i look senza distinzione tra i più riusciti e i flop totali
Tutte rigorosamente in nero, per contestare la violenza sulle donne. E proprio per questo, ancora più belle. Ecco i vestiti più...
TV
CONDIVIDI
Chi sono i 6 big furiosi esclusi da Sanremo 2018 perché non al top secondo Claudio Baglioni?
C'è chi come Gatto Panceri si infuria e chi come Morgan chiude con il passato, certo è che questi che vi stiamo per elencare erano dati per...
TV
CONDIVIDI
Quanto ci manca Il Bello delle Donne, la fiction che ci ha regalato molto di più degli addominali di Gabriel Garko
Sono passati circa 14 anni dalla messa in onda della fiction sulle donne per le donne che ha segnato un'epoca. Perché ci manca in 4 punti....