3 motivi per vedere la miniserie tv Francesco, il Papa della gente

In onda il 7 e l'8 dicembre 2016 in prima serata su Canale 5, la fiction è la prima al mondo a raccontare la vita di un Papa vivente, con la regia di Daniele Luchetti

Più Popolare

Serata evento su Canale 5: il 7 e l'8 dicembre 2016 l'ammiraglia Mediaset propone in prima serata la miniserie Francesco, il Papa della gente. Al centro, la vita di Jorge Bergoglio prima della sua elezione a Pontefice. E anche se basterebbe questa premessa narrativa per convincere a guardare la serie, ecco altri 3 buoni motivi per non perdere la fiction di Canale5...

1. È una biografia unica al mondo

Sebbene la tv italiana non sia certo avara di fiction papaline, Francesco, il Papa della gente è la prima a raccontare la storia di un Pontefice vivente: un caso senza precedenti in tutto il mondo, che la dice lunga sull'effetto Bergoglio. Piccolo e grande schermo sono stati letteralmente conquistati dal carisma di Papa Francesco tanto che il pontefice è persino stato coinvolto nella nuova produzione di Leonardo Di Caprio, Before the flood.

Advertisement - Continue Reading Below

2. La storia vanta 100' inediti

Rispetto alla versione cinematografica Chiamatemi Francesco (2015), la miniserie è arricchita da quasi due ore di inediti che raccontano, con dovizia di particolari, il cammino che ha portato Bergoglio, giovane figlio di emigrati italiani, dall'Argentina fino all'altro capo del mondo, ossia in Vaticano. Da capogiro il budget stanziato: 15 milioni di euro per 2 puntate.

3. Porta Daniele Luchetti in tv

Non era facile strappare al cinema un regista che vanta ben 15 pellicole e nessuna fiction all'attivo. A convincere Daniele Luchetti è stata la portata internazionale del progetto, il cui cast annovera Rodrigo de La Serna (nel ruolo di Bergoglio giovane) e il cileno Sergio Hernàndez (il Papa in età adulta).

Read Next:
big-bang-theory-10-stagione
TV
CONDIVIDI
Le 5 scene cult di The big bang theory
I momenti migliori della celebre sit com, che torna per la decima stagione dal 17 gennaio su Joi
Carrie Fisher e Debbie Reynolds, un documentario su Sky per ricordarle
TV
CONDIVIDI
Carrie e Debbie, per sempre insieme
Un docufilm in onda su Sky mercoledì 18 gennaio ricorda le loro vite, le loro carriere, il loro legame straordinario
TV
CONDIVIDI
Sanremo: Maria De Filippi ci sarà
La signora più amata della tv italiana condurrà insieme a Carlo Conti l'edizione 2017 del festival
twin-peaks
TV
CONDIVIDI
Le serie tv più attese nel 2017
Twin Peaks, Little big lies e... Scopri i titoli da non perdere in televisione che sono già un successo annunciato
TV
CONDIVIDI
Le serie tv che meritavano un Golden Globe
Le serie e gli attori snobbati, secondo noi ingiustamente, dalla giuria: da This is us a John Turturro in The night of
TV
CONDIVIDI
Golden Globe 2017: tutti i vincitori
La La Land, con Emma Stone e Ryan Gosling, vince praticamente tutto, e The crown miglior serie tv
TV
CONDIVIDI
Serie tv: cosa guardare a gennaio
L'anno si apre a suon di rock and roll, ma non mancano le miniserie evento e il ritorno di alcuni cult
TV
CONDIVIDI
Netflix, lavori in corso per Una mamma per amica 2?
Un tweet rivelatore quello pubblicato da Netflix che fa delle allusioni al padre del bambino di Rory: tutto fa pensare a una seconda...
TV
CONDIVIDI
Steve Carell e Anna Kendrick presenteranno i Golden Globe
L'edizione 2017 di uno dei premi più attesi sarà diretta dall'attore comico e dalla star: sicuramente, sarà una serata tutta da ridere
heather-parisi-dito-medio-lorella-cuccarini-nemicamatissima
TV
CONDIVIDI
Heather Parisi fa il dito medio alla sua Nemicamatissima
Con un video polemico postato su Twitter la showgirl risponde a Lorella Cuccarini e alla sua frase «Heather ha litigato con se stessa»