Beverly Hills 90210: la reunion senza Brenda malata di cancro

Da Donna a Kelly fino a Brandon: tutto il cast della serie tv insieme per sostenere l'attrice Shannen Doherty che lotta contro la malattia

Più Popolare

Il cast di Beverly Hills 90210 al gran completo a Chicago senza però Brenda Walsh, interpretata da Shannen Doherty. L'attrice è da tempo malata di cancro al seno e sta lottando per sconfiggerlo, non senza l'aiuto e il sostegno dei colleghi della serie tv più amata dai teenagers. Sul palco del REWind Con di Bloomingdale, in Illinois, tutti (Luke Perry, Jennie Garth, Tori Spelling in dolce attesa, Jason Priestley e Gabrielle Carteris) hanno ricordato il ruolo fondamentale di Brenda in Beverly Hills 90210 e la tenacia nella vita reale di Shannen Doherty.

Advertisement - Continue Reading Below

Le parole di Kelly per Brenda

Jannie Garth, alias Kelly, ha commentato su Instagram una foto con la scritta: Lotta come Brenda. «La mia sorella spirituale, la donna più forte che abbia mai conosciuto. - scrive nella didascalia - In passato e oggi. Mi sentivo minacciata dalla tua determinazione, ora la ammiro. Mi hai insegnato moltissimo sulla necessità di farmi valere e non avere paura del mio potere. Sono davvero grata che la giovane me sia stata tua amica. E ancora di più la vecchia me. Il meglio deve ancora venire, in questo pazzo viaggio! Ti voglio bene!».

Più Popolare

La risposta di Shannen Doherty sui social? Sempre su Instagram ha ringraziato l'amica e le ha dichiarato amore per sempre.

I voted! #2016election

A post shared by ShannenDoherty (@theshando) on

Le parole di Dylan per l'ex fidanzata

Oltre a Kelly anche gli altri attori hanno sostenuto la lotta per guarire dal cancro al seno. Luke Perry che ha interpretato Dylan, il fidanzato di Brenda nella serie tv, ha dichiarato: «Nessuno di noi sarebbe potuto essere qui oggi senza Shannen. Ne ha passate un sacco. In questo momento non sta bene, ma a volte i suoi contributi sono stati ridotti al minimo. È stata usata come agnello sacrificale e la colpa è stata data a me. Ma lei ha un ruolo enorme nel successo di Beverly Hills 90210. Mi ha insegnato molto. Sono contento che abbiamo recitato insieme. Ha fatto un gran lavoro con il suo personaggio per quanto riguarda la storia che aveva con il mio».

Le altre foto di Brenda e del cast

#foreverfamily

A post shared by Jennie 💛 (@jenniegarth) on

More from Gioia!:
TV
CONDIVIDI
Gianni Boncompagni, tutto fuorché un complessato
Mandava in frantumi le nostre moraline precotte e c'era più gioco intellettuale nel suo niente che in cento programmi di libri
TV
CONDIVIDI
Ritorna Gossip girl? Blake Lively non nega!
Dopo 6 stagioni la serie tv cult potrebbe tornare per un reboot e la sua protagonista commenta così l'ipotesi
TV
CONDIVIDI
Valeria Bilello: «Mica male fare la sexy»
È l'unica italiana nella seconda stagione della serie più gender fluid della tv, Sense8 di Netflix, che l'ha costretta ad essere sensuale
TV
CONDIVIDI
Alessandro Roja: «Peter Pan a chi?»
Protagonista nelle fiction Di padre in figlia e Tutto può succedere 2, ci racconta come l'amore e la paternità gli hanno cambiato la vita
TV
CONDIVIDI
Torna Modern family e ci stupirà di nuovo
Ecco perché la serie tv, in onda con l'ottava stagione su Fox dal 5 maggio, continua ad appassionare tutto il mondo
TV
CONDIVIDI
Come mai Matrimonio a prima vista ha successo?
Torna su SkyUno il 13 aprile 2017: tra amori riusciti e non, l'attesa per la seconda stagione è alle stelle
TV
CONDIVIDI
Una mamma per amica torna con nuovi episodi?
Siete rimaste soddisfatte del finale di Una mamma per amica? Forse ci sarà un seguito, ed ecco cosa ne pensano le Gilmore girls
Asia Kate Dillon, serie tv Billions, Emmy genderqueer
TV
CONDIVIDI
La star di Billions chiede agli Emmy un terzo genere
L'interprete genderqueer ha chiesto agli organizzatori dei premi di riconsiderare le categorie di miglior attore e miglior attrice
TV
CONDIVIDI
Ecco le foto del remake tv di Dirty dancing
I nuovi protagonisti hanno pubblicato sui social alcune immagini, così possiamo vederle in anteprima
TV
CONDIVIDI
Perché tutti parlano di 13 reasons why?
La nuova serie tv di Netflix affronta un tema non semplice: il suicidio di un'adolescente, ma poi non tutto è come sembra