4 buoni motivi per guardare la seconda stagione di The affair

Al via da mercoledì 12 ottobre 2016 in prima serata, su Sky Atlantic ​Hd, i nuovi episodi della chiacchierata serie tv americana che parla di una relazione extraconiugale ma anche di un misterioso omicidio ​

Più Popolare

The affair torna a intrattenere le nostre serate: dal 12 ottobre 2016, ogni mercoledì alle 21.15, arrivano sul canale SkyAtlantic Hd gli episodi della seconda stagione, in prima assoluta. La serie, vincitrice l'anno scorso di ben 3 Golden Globes, ha letteralmente stregato pubblico e critica. Ecco 4 buoni motivi per non perdersela.

1. Come vedono le cose gli uomini e le donne

Di The affair è soprattutto l'impianto narrativo a incantare: un delitto del passato viene riesumato attraverso i ricordi di due ex amanti. Inutile dire che i loro punti di vista sul caso (ma anche sulla storia d'amore…) sono spesso divergenti: persino i vestiti cambiano, nei ricordi di lui e di lei!

Advertisement - Continue Reading Below

2. Si parla d'amore ma è anche un thriller

Alla fine della prima stagione, i due amanti Noah Solloway (Dominic West) e Alison Lockhart (Ruth Wilson) hanno deciso di vivere alla luce del sole il loro amore. Nei nuovi episodi vedremo se ci riusciranno, soprattutto ora che  Noah è indagato per omicidio. Spazio anche alle storie dei coniugi traditi, alle prese con il dramma della separazione.

3. Gli autori hanno le credenziali giuste

La serie vanta il «marchio di fabbrica» della serie tv In Treatment: gli autori sono i medesimi, ossia l'israeliano Hagai Levi, padre del format originale Be Tipul, e l'americana Sarah Treem, alla quale si deve l'adattamento Usa.

Più Popolare

4. Noi ritroviamo il Pacey che amavamo 

I protagonisti sono Dominic West (The Wire) di cui vi innamorerete quasi subito, e Ruth Wilson, che odierete come fosse l'amante di vostro marito, ritrovandovi a fare il tifo per la consorte tradita (Maura Tierney). Tuttavia a rubare la scena a tutti quanti è Joshua Jackson, l'indimenticato Pacey di Dawson's Creek.

More from Gioia!:
serie-tv-maggio-twin-peaks
TV
CONDIVIDI
Tutte le serie tv da non perdere a maggio
Il titolo più atteso? Indubbiamente Twin Peaks, ma c'è anche un certo Kim Rossi Stuart
TV
CONDIVIDI
Justin Theroux: «Jennifer ti amo»
C'è chi scommette sulla sua separazione da Jennifer Aniston ma lui la porta a Parigi e svela qui il loro segreto di coppia
TV
CONDIVIDI
Gianni Boncompagni, tutto fuorché un complessato
Mandava in frantumi le nostre moraline precotte e c'era più gioco intellettuale nel suo niente che in cento programmi di libri
TV
CONDIVIDI
Ritorna Gossip girl? Blake Lively non nega!
Dopo 6 stagioni la serie tv cult potrebbe tornare per un reboot e la sua protagonista commenta così l'ipotesi
TV
CONDIVIDI
Valeria Bilello: «Mica male fare la sexy»
È l'unica italiana nella seconda stagione della serie più gender fluid della tv, Sense8 di Netflix, che l'ha costretta ad essere sensuale
TV
CONDIVIDI
Alessandro Roja: «Peter Pan a chi?»
Protagonista nelle fiction Di padre in figlia e Tutto può succedere 2, ci racconta come l'amore e la paternità gli hanno cambiato la vita
TV
CONDIVIDI
Torna Modern family e ci stupirà di nuovo
Ecco perché la serie tv, in onda con l'ottava stagione su Fox dal 5 maggio, continua ad appassionare tutto il mondo
TV
CONDIVIDI
Come mai Matrimonio a prima vista ha successo?
Torna su SkyUno il 13 aprile 2017: tra amori riusciti e non, l'attesa per la seconda stagione è alle stelle
TV
CONDIVIDI
Una mamma per amica torna con nuovi episodi?
Siete rimaste soddisfatte del finale di Una mamma per amica? Forse ci sarà un seguito, ed ecco cosa ne pensano le Gilmore girls
Asia Kate Dillon, serie tv Billions, Emmy genderqueer
TV
CONDIVIDI
La star di Billions chiede agli Emmy un terzo genere
L'interprete genderqueer ha chiesto agli organizzatori dei premi di riconsiderare le categorie di miglior attore e miglior attrice