T.J. Miller tra i geni della Silicon Valley

Più conosciuto con il nome del personaggio che interpreta nella serie tv  in onda dal 29 giugno 2016 su Sky Atlantic Hd, cioè Erlich Bachman​, T.J. Miller ha avuto la parte grazie a una particolare maglietta, come ci racconta in questa intervista

Più Popolare

È più conosciuto come il suo alter ego Erlich Bachman che per il suo vero nome, T. J. Miller (35 anni). Stiamo parlando della serie Hbo Silicon Valley dal 29 giugno 2016, ogni mercoledì, su Sky Atlantic Hd, creata da Mike Judge, giunta alla terza stagione.

Advertisement - Continue Reading Below

Cosa ci dice della nuova serie? 

Niente, assolutamente nulla. Ordini dall'alto.

Come ha avuto il ruolo? 

Nessuno mi ha offerto niente, me lo sono preso! Nella sceneggiatura c'era una descrizione di Erlich che indossa una maglietta con la scritta: «HTML: How To Meet Ladies». A quel punto mi sono stampato la mia maglietta e mi sono presentato all'audizione. E ho continuato a indossarla ogni volta che mi richiamavano per un altro test. Mi sembrava un bel segno di devozione. 

Più Popolare

Il sacrificio più grande per avere questa parte? 

Sono ingrassato di 15 chili. Nessuno mi ha costretto, ho deciso io per dimostrare che sono un vero attore! Amo la pizza e la birra, quindi ho pensato che, se avessi seguito questa dieta quotidianamente, non avrei avuto problemi... È stato difficile dopo, quando ho dovuto perdere tutti i chili presi per il film Deadpool

Nello show ci sono stereotipi sui programmatori di software, gli investitori opportunisti... Ha conosciuto persone simili nella vera Silicon Valley? 

Sì, purtroppo e per fortuna. Purtroppo perché, come attori, è meno divertente recitare quando ci ispiriamo a gente reale, la creatività si riduce. Per fortuna perché molti sono... geni, autori di prodotti che milioni di persone utilizzano tutti i giorni.

More from Gioia!:
ragione-sentimento-bbc-protagoniste
TV
CONDIVIDI
3 motivi per vedere Ragione e sentimento
Il 28 luglio 2017 LaF propone la miniserie della Bbc ispirata al cult di Jane Austen: una storia modernissima, anche oggi
serie-tv-set-cineturismo-il-trono-di-spade
TV
CONDIVIDI
Il nuovo trend dell'estate? Le vacanze sul set
Altro che spiagge e mare, la tendenza del momento si chiama cineturismo e consiste nel visitare le location delle serie tv: tutte le più...
Jon Hamm, intervista sul successo di Mad Men
TV
CONDIVIDI
Jon Hamm: «Così sono sopravvissuto al successo di Mad Men»
È diventato famoso a 36 anni ma senza presunzione, grazie al mestiere che faceva prima di diventare attore
alessandro-borghese-kitche-sound-ice-cream
TV
CONDIVIDI
Alessandro Borghese: «Chef bravi in tv? Pochi»
Perché la cucina è soprattutto amore (oltre che esibizionismo) e il piatto più buono al mondo è la pasta burro e parmigiano, seguita dal...
Mayim Bialik, la Amy in The big bang theory, deve dirci una cosa importante in uno spot
TV
CONDIVIDI
La Amy di The big bang theory deve dirci una cosa importante
Non uno spoiler sul matrimonio con Sheldon, però! L'attrice ci parla dello spot con risvolti ecologisti che la vede testimonial
Sophie Turner Il trono di spade 7: intervista alla principessa senza pace Sansa
TV
CONDIVIDI
Sophie Turner: «Vorrei morire fra le braccia dell'uomo che amo»
Non nella vita, ma sul set della serie tv Il trono di spade, dove interpreta la principessa (senza pace) Sansa: la rivediamo ora nella...
Naomi Watts in Gipsy
TV
CONDIVIDI
Gypsy, ovvero non sottovalutate le over 40
La serie tv di Netflix, interpretata e prodotta da Naomi Watts, racconta la crisi di una quasi cinquantenne nell'era dei social network
TV
CONDIVIDI
Il trono di spade 7: tutto quello che sappiamo finora
Battaglie e ancora battaglie, con due regine che vogliono il potere: anticipazioni e curiosità sulla nuova stagione della serie tv
Temptation island anticipazioni perchè vederlo
TV
CONDIVIDI
Perché guardare Temptation Island ti farà sentire una persona migliore
Anche se hai sempre pensato che sia il programma più trash della televisione dovresti dargli una possibilità, l'unico rischio è che diventi...
programmi-tv-luglio-2017-adesso-si-protagoniste
TV
CONDIVIDI
Tv: 11 programmi da non perdere a luglio
La rete più sperimentale è (a sorpresa) Rai Due, ma non mancano speciali musicali, un po' di effetto amarcord e persino i nostri amici a...