Mika: «Benvenuti a Casa Mika», il nuovo show su Rai2

La storia d'amore tra il più dandy e poliedrico dei musicisti e la tv riparte uno show «pieno di ospiti, sketch comici, balletti e tantissima musica»: il debutto martedì 15 novembre 2016 in prima serata

Più Popolare

Mika è uno innamorato dei viaggi quanto del cambiamento, e anche per questo ha deciso di non sedere, almeno per quest'anno, sulla sedia di giudice di X Factor che lo ha visto mattatore fino allo scorso anno. La tv, tuttavia, lo diverte troppo per rinunciarvici e quindi eccolo alle prese con un'avventura tutta nuova. E quando gli chiedo come sta a pochi giorni dal debutto del suo nuovo programma Stasera CasaMika (da martedì 15 novembre su RaiDue) lui risponde: «Letteralmente sommerso di lavoro, quindi a mio agio come un pesce nell'acqua».

Advertisement - Continue Reading Below

E infatti non c'è traccia di stanchezza nella sua voce …

Perché il processo creativo che sta dietro la costruzione di uno show credo sia la cosa che mi riesce meglio. Stare tutto il giorno negli studi, avere un ritmo di lavoro così intenso non mi pesa, mi gasa.

Che tipo di racconto sarà Stasera CasaMika?

Sarà ambientato in una casa, la mia, e sarà un happening, un evento, che avrà come protagonista anche il pubblico chiamato a interagire, ad animare lo show. Ci saranno ospiti a valanga, dal momento che apro le porte di questa mia casa televisiva fino a quando vado a dormire. Ci saranno sketch divertenti, altri musicali, altri coreografi, un po' in stile varietà anni 50 con tanto di ballerini favolosi, cambi di luci, orchestra di 16 elementi e atmosfera sognante. Un gala, insomma.

Più Popolare

Che caratteristiche avranno le sue compagne di viaggio, Virginia Raffaele e Sarah Felberbaum?

Sarah è la mia coinquilina, e rappresenta la realtà in contrapposizione alla mia follia e i nostri incontri-scontri sono scritti e recitati in puro stile sit-com. Virginia è la vicina di casa rompi scatole, una persona molto estrema e che, ovviamente, fa estremamente ridere.

Ma per lei che cosa significa la parola casa e qual è la prima immagine che le associa?

Quando penso a casa non penso a un palazzo o a una stanza, ma all'idea, alle persone, alla mia famiglia, al cibo e alla creatività. Casa è dove ti senti a tuo agio. Casa è dove non ci sono giudizi che invece ti piovono addosso all'esterno. Casa è tolleranza, senso di protezione e proprio per questo il luogo perfetto in cui esprimersi, in cui, per esempio, essere estremamente buffo ma senza conseguenze spiacevoli. Se mancano queste cose io non mi sento a casa, mi sento in prigione.

E invece che cosa sono per lei le abitudini?

La musica, prima di tutto. Poi i sogni. Infine la libertà.

Guarda la clip in anteprima di Stasera Casa Mika.

More from Gioia!:
Paola Barale come una leonessa difense Raz Degan sull'Isola
TV
CONDIVIDI
Paola Barale difende Raz Degan all'Isola
L'attore israeliano accusato di essere intrattabile è difeso su Instagram dalla ex compagna: questo e altro della quarta puntata
TV
CONDIVIDI
Cosa guardare in tv la sera di San Valentino?
Se nei tuoi piani c'è una serata romantica in casa niente di meglio di un bel film da vedere abbracciati
isola dei famosi terza puntata
TV
CONDIVIDI
C'è un nuovo amore all'Isola dei famosi?
Stefano Bettarini va alla conquista di Dayane Mello: ma cosa altro è successo nella terza puntata? Le nostre pagelle
TV
CONDIVIDI
Chi sale e chi scende al Festival, ma soprattutto chi lo vince!
Trionfa Francesco Gabbani, seguito a ruota da Francesca Mannoia e, per terzo, Ermal Meta
TV
CONDIVIDI
Tutto ciò che c'è da sapere su Sanremo 2017
Countdown per la finalissima: qui trovate quello che vi serve per essere super esperti del Festival (anche se non lo avete visto!)
sanremo 2017 gossip
TV
CONDIVIDI
Cosa succede a Sanremo fra una canzone e l'altra
Momento gossip con le indiscrezioni sugli amori (anche presunti) dei cantanti in gara e dei partecipanti, ma non solo
serie-tv-legion
TV
CONDIVIDI
Serie tv: i titoli da non perdere a febbraio
Non prendete impegni: questo mese vi aspetta un'invasione di zombie, vampiri, mutanti e anche quarantenni in crisi
TV
CONDIVIDI
Pollici su e giù della quarta serata di Sanremo
Chi sale e chi scende al Festival, e chi ne è stato sbattuto fuori, a una manciata di ore dalla finale della 67esima edizione
TV
CONDIVIDI
Pollici su e giù della terza serata di Sanremo
Serata cover del Festival, tra paragoni impossibili, vedi alla voce Anna Oxa, e sfide andate a segno, come quella di Ermal Meta
robbie williams a sanremo 2017
TV
CONDIVIDI
Pollici su e giù alla seconda serata di Sanremo
Robbie Williams sempre il migliore, Michele Bravi emoziona e Bianca Atzei sbaglia la canzone: i nostri voti