Mika: «Benvenuti a Casa Mika», il nuovo show su Rai2

La storia d'amore tra il più dandy e poliedrico dei musicisti e la tv riparte uno show «pieno di ospiti, sketch comici, balletti e tantissima musica»: il debutto martedì 15 novembre 2016 in prima serata

Più Popolare

Mika è uno innamorato dei viaggi quanto del cambiamento, e anche per questo ha deciso di non sedere, almeno per quest'anno, sulla sedia di giudice di X Factor che lo ha visto mattatore fino allo scorso anno. La tv, tuttavia, lo diverte troppo per rinunciarvici e quindi eccolo alle prese con un'avventura tutta nuova. E quando gli chiedo come sta a pochi giorni dal debutto del suo nuovo programma Stasera CasaMika (da martedì 15 novembre su RaiDue) lui risponde: «Letteralmente sommerso di lavoro, quindi a mio agio come un pesce nell'acqua».

Advertisement - Continue Reading Below

E infatti non c'è traccia di stanchezza nella sua voce …

Perché il processo creativo che sta dietro la costruzione di uno show credo sia la cosa che mi riesce meglio. Stare tutto il giorno negli studi, avere un ritmo di lavoro così intenso non mi pesa, mi gasa.

Che tipo di racconto sarà Stasera CasaMika?

Sarà ambientato in una casa, la mia, e sarà un happening, un evento, che avrà come protagonista anche il pubblico chiamato a interagire, ad animare lo show. Ci saranno ospiti a valanga, dal momento che apro le porte di questa mia casa televisiva fino a quando vado a dormire. Ci saranno sketch divertenti, altri musicali, altri coreografi, un po' in stile varietà anni 50 con tanto di ballerini favolosi, cambi di luci, orchestra di 16 elementi e atmosfera sognante. Un gala, insomma.

Più Popolare

Che caratteristiche avranno le sue compagne di viaggio, Virginia Raffaele e Sarah Felberbaum?

Sarah è la mia coinquilina, e rappresenta la realtà in contrapposizione alla mia follia e i nostri incontri-scontri sono scritti e recitati in puro stile sit-com. Virginia è la vicina di casa rompi scatole, una persona molto estrema e che, ovviamente, fa estremamente ridere.

Ma per lei che cosa significa la parola casa e qual è la prima immagine che le associa?

Quando penso a casa non penso a un palazzo o a una stanza, ma all'idea, alle persone, alla mia famiglia, al cibo e alla creatività. Casa è dove ti senti a tuo agio. Casa è dove non ci sono giudizi che invece ti piovono addosso all'esterno. Casa è tolleranza, senso di protezione e proprio per questo il luogo perfetto in cui esprimersi, in cui, per esempio, essere estremamente buffo ma senza conseguenze spiacevoli. Se mancano queste cose io non mi sento a casa, mi sento in prigione.

E invece che cosa sono per lei le abitudini?

La musica, prima di tutto. Poi i sogni. Infine la libertà.

Guarda la clip in anteprima di Stasera Casa Mika.

More from Gioia!:
TV
CONDIVIDI
La nuova veste di Ilaria D'Amico? Una serie tv
La presentatrice è diventata la madrina di O11CE-Undici campioni, prima Disney live action dedicata al calcio, in onda su Disney XD
reese-witherspoon-serie-tv-big-little-lies-sky-atlantic
TV
CONDIVIDI
Reese Witherspoon: «Mai aspettare un uomo»
Per aggirare il maschilismo di Hollywood, l'ex bionda in carriera ora fa la produttrice e la sua serie Big little lies è già un successo
TV
CONDIVIDI
Per colpa della Perego butterò il pigiamone?
Con la sua lista dei pregi delle fidanzate dell'Est mi ha fatto, per un attimo, credere di dover davvero girare per casa in minigonna
TV
CONDIVIDI
Ecco Julia, il Muppet che soffre di autismo
C'è un nuovo arrivo fra i personaggi di Sesame street: una bimba autistica con i capelli rossi e grandi occhi verdi
Luca Zingaretti veste i panni del Commissario Montalbano in tv
TV
CONDIVIDI
Sei fan del commissario Montalbano?
Gli episodi tv del commissario Montalbano sono sempre un successo: ecco la lista completa
celebrity-masterchef-mara-maionchi
TV
CONDIVIDI
Mara Maionchi è l'aspirante chef più forte di tutti
L'ex giudice di X Factor e Amici si cimenta tra pentole e padelle a Celebrity Masterchef e ci confessa candidamente la sua incapacità
TV
CONDIVIDI
6 tipologie di famiglie delle serie tv
Classiche, monogenitoriali, a geometria variabile: negli anni, le serie hanno raccontato sul piccolo schermo i modelli familiari
TV
CONDIVIDI
Ana Caterina Morariu: «Ora divento hippie!»
Primo ruolo sopra le righe per l'attrice, protagonista insieme ad Anna Valle della fiction Sorelle, dal 9 marzo su Rai Uno
film-mangia-prega-ama
TV
CONDIVIDI
Cosa guardare in tv l'8 marzo?
Almeno per un giorno, l'orgoglio femminile contagia i palinsesti: dalla prima tv di Suffragette a un classico con Julia Roberts
TV
CONDIVIDI
5 frasi per l'8 marzo di eroine delle serie tv
Donne toste protagoniste delle serie Netflix ci regalano le citazioni perfette per festeggiare l'8 marzo: da condividere!